le-isole-ai-confini-del-mondo-libreria-tunue-copertina
Home / CULTURAL / Le Isole ai Confini Del Mondo – Le meravigliose tavole di Lepage in libreria

Le Isole ai Confini Del Mondo – Le meravigliose tavole di Lepage in libreria

Le Isole ai Confini Del Mondo: La bellezza ostile del mare delle selvagge terre australi nelle tavole di Emmanuel Lepage in libreria e fumetteria con Tunuè, dal 5 novembre nella collana Prospero Book.

Per il mare – per capirlo e saperlo disegnare – e per i Territori del Sud – che sono come la promessa di un tempo che non è più -, a marzo e aprile 2010, per diverse settimane, Emmanuel Lepage si è imbarcato sulla Marion Dufresne, con partenza da Saint-Denis de La Réunion, per fare il viaggio nel TAAF, le Terre australi e antartiche francesi. Nasce, così, Le isole ai confini del mondo che segna il ritorno dell’autore francese dopo Ar-Men.

I Territori  del  Sud:  isole  di  Crozet,  Amsterdam,  Saint – Paul e le più fam ose Kerguelen, precedentemente note come Isole della Desolazione. Coriandoli dell’impero, persi nell’immensità del blu a migliaia di chilometri da ogni terra abitata. Isole sconosciute, selvagge, inospitali, misteriose. Battute da forti venti, gli unici esseri umani sono gli scienziati, di tutte le discipline, venuti per missioni che possono durare diversi mesi, e i pochi soldati e appaltatori responsabili della gestione delle loro basi domestiche e di lavoro.

Emmanuel Lepage, il bretone, non era mai stato per mare. Nel libro, infatti, domina la sensazione di piccolezza dell’uomo di fronte alle forze della natura. Negli acquerelli di Lepage viviamo la sorpresa della scoperta, l’emozione dell’avventura, e ci tornano in mente tutte le letture che da bambini ci emozionavano, il vento che gonfiava le vele dei vascelli, il pericolo scampato, l’approdo sull’isola misteriosa. I grandi classici del romanzo d’avventura si fondono al racconto di Lepage, che con il suo tratto insieme realistico ed epico, restituisce al lettore una esperienza intensa, vivida e carica di tensione emotiva.

Il graphic novel ha già vinto il Sélection mars-avril 2011, la menzione speciale per il fumetto al Premio Corderie Royale-Hermione 2012, il Premio 2011 dei redattori di sceneario.com, il Premio per miglior graphic novel studenti scuole superiori della regione Midi-Pyrénées 2012.

le-isole-ai-confini-del-mondo-libro
LE ISOLE AI CONFINI DEL MONDO
Tunué, 2020
Collana Prospero Book cm 25,5×31
pp. 160 a colori, cartonato Euro 27,00
ISBN 978-88-6790-3832

IL LIBRO

Emmanuel Lepage, è invitato, insieme a un’altra manciata di addetti stampa e turisti dell’estremo, a prendere parte alla spedizione della Marion Dufresne, la più grande nave da ricerca polivalente europea, deputata all’approvvigionamento delle isole subantartiche francesi: sotto la responsabilità delle Terre Australi e Antartiche Francesi (TAAF). Il racconto della vita a bordo e a terra, nelle basi scientifiche o sulle lande selvagge sferzate dai capricci degli elementi, dove tutto ruota intorno alla ricca fauna.

L’AUTORE

Emmanuel Lepage. Nasce a Saint-Brieuc nel 1966. Nel 1986 realizza la sua prima serie, Les Aventures de Kelvinn, per poi continuare con uno dei più grandi successi del fumetto francese, la serie Névé. Nella sua lunga carriera ha pubblicato diversi titoli e vinto innumerevoli premi tra cui il Grand Prix della giuria a Angoulême. In Italia Tunué ha pubblicato Ar Men.

About Davide Belardo

Davide Belardo
Editor director, ideatore e creatore del progetto Darumaview.it da più di 20 anni vive il cinema come una malattia incurabile, videogiocatore incallito ed ex redattore della rivista cartacea Evolution Magazine, ascolta la musica del diavolo ma non beve sangue di vergine.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.