Home / RECENSIONI / Fantasy / Dolittle – Robert Downey Jr. torna al cinema senza Iron Man – Recensione

Dolittle – Robert Downey Jr. torna al cinema senza Iron Man – Recensione

Torna al cinema Dolittle, il dottore che sa parlare con gli animali, questa volta diretto da Stephen Gaghan, che prende ispirazione dalla serie di libri di Hugh Lofis pubblicata a partire dalla seconda decade del ‘900.

Dopo aver perso la moglie Lily (Kasia Smutniak) sette anni prima, l’eccentrico dottor Dolittle (Robert Downey Jr.)si rinchiude nella sua dimora con i suoi animali per lunghi anni. Quando però la regina d’Inghilterra si ammala gravemente, Dolittle è convocato a corte ed è costretto a partire per un epico viaggio alla ricerca del mitico albero dell’Eden accompagnato da un ragazzino che vuole a tutti i costi diventare suo apprendista e da una ciurma composta da alcuni dei suoi animali.

dolittle-recensione-film-01

Che cosa funziona in Dolittle

Ambientato questa volta nell’Epoca Vittoriana, il Dolittle di Stephen Gaghan, ci riporta all’immaginario fantastico di quell’epoca con le sue influenze steampunk e piratesche. Se da una parte queste componenti ci ricordano direttamente la saga di Pirati dei Caraibi, e il Dolittle di Robert Downey Jr ricorda proprio il buon Jack Sparrow, c’è una bella linea di demarcazione che separa i due personaggi e ne evidenzia le differenze: Dolittle è infatti un uomo dalla scorza dura, che sta ancora facendo i conti con la perdita dell’amore della sua vita, ma è sempre stato mosso dalla volontà di voler aiutare gli altri.

dolittle-recensione-film-02

Perché non guardare Dolittle

Certamente non ci troviamo di fronte ad un capolavoro, e ce ne danno testimonianza anche il cambio della regia in fase di produzione e le diverse revisioni subite, proprio perché il film non sembrava raccogliere consensi di pubblico.

Ci troviamo però di fronte a un film fantastico e di avventura perfetto per un pubblico molto giovane, che sicuramente ne apprezzerà le atmosfere piratesche, e la storia in sé visto che coinvolge gli animali, ma va bene anche per un pubblico più adulto in grado di rituffarsi nell’infanzia e nella fantasia, che sicuramente apprezzerà la recitazione di Robert Downey Jr. e anche i momenti comici del film.

Dolittle è al cinema dal 30 Gennaio 2020 con Universal Pictures Italia.

Regia: Stephen Gaghan Con: Robert Downey Jr., Rami Malek, Selena Gomez, Marion Cotillard, Emma Thompson, John Cena, Octavia Spencer, Nick A. Fisher, Kumail Nanjiani, Tom Holland, Craig Robinson, Ralph Fiennes, Michael Sheen, Antonio Banderas Anno: 2020 Durata: 106 min. Paese: USA Distribuzione: Universal Pictures

About Silvia Aceti

Avatar

Guarda anche

hunters-recensione-serie-tv-03

Hunters – Al Pacino contro i Nazisti nella nuova serie di Prime Video – Recensione

Qualche giorno fa abbiamo visto in anteprima i primi due episodi di Hunters, la nuova …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.