bing-vince-property-of-the-year-italia-copertina
Home / HOME VIDEO / Bing vince il premio Property of the Year in Italia

Bing vince il premio Property of the Year in Italia

Il Bologna Licensing Award è l’unico premio in Italia rivolto all’industria del licensing, un riconoscimento dedicato ai migliori progetti di licensing dell’anno precedente.

La giuria dell’edizione 2020, che ha lavorato insieme nella scelta dei vincitori e composta da Cecilia Padula, Senior Director Programming Multibrand, ViacomCBS Italia; Federica Pitascio, Responsabile Palinsesto e Marketing, Rai Ragazzi e Ivan Colecchia, Senior Vice President Global Development at Kidz Global, ha annunciato i vincitori online a causa dell’attuale situazione che ha visto l’annullamento dell’evento fieristico.
Bing ha vinto l’ambito premio di “Property of the Year” grazie al grande successo del suo programma di licensing, alla varietà e alla qualità dei prodotti sviluppati e grazie alle esperienze dei consumatori stessi. Inoltre, grazie alla capacità della property di interagire profondamente e in modo significativo con il proprio pubblico creando più punti di contatto.


Siamo contenti di questa news e ringraziamo il nostro agente Maurizio Distefano Licensing per le licenze e per il fantastico e duro lavoro che ha reso Bing un successo in Italia“, ha dichiarato Natalie Harvey, Executive Director of Sales di Acamar Films, “Grazie alla ricerca sul brand, i ratings, i dati di vendita, al significativo coinvolgimento sui social media e all’enorme crescita sui nostri canali YouTube, sappiamo che Bing va sempre più forte. Avere basi così solide ci permette di essere in una posizione ottimale anche per il futuro continuando a crescere e ad espandere il mondo di Bing in Italia.
Maurizio Distefano Licensing rappresenta Bing in Italia e lavora a stretto contatto con Acamar Films per studiare la migliore brand extension. Grazie ai migliori licenziatari, allo sviluppo di prodotti di qualità e al notevole supporto marketing, Bing è rapidamente diventata una delle migliori property pre-scolari in Italia.

“Siamo entusiasti che questo prestigioso premio sia stato assegnato alla nostra agenzia“, ha affermato Maurizio Distefano, Presidente e Proprietario, “Il marchio è incredibilmente popolare tra le famiglie italiane e i suoi contenuti brillanti, il favoloso supporto marketing e il variegato programma di licenze hanno fatto sì che Bing sia il leader nel mercato prescolare per il nostro territorio”.

In ambito home video, la property ha rappresentato anche per Koch Media il top brand del 2019, capitanando un portfolio animation di eccellenza. Nel lanciare le prime stagioni in 4 volumi DVD, l’azienda ha lavorato proponendo al mercato dei prodotti che andassero oltre i meri contenuti audiovisivi del brand, disponibili tra l’altro anche in modalità di fruizione diverse. Tutte le uscite sono state il frutto di una ricerca di packaging più complessa e la “promessa” al pubblico di riferimento dell’inserimento di un gadget che potesse offrire all’intera famiglia un momento di condivisione e di gioco più esteso. Per raggiungere questo risultato, è stata fondamentale una collaborazione estesa con altri licenziatari della property, uniti nell’obiettivo di massimizzarne il potenziale.

“La vittoria di Bing come Property of the Year ci rende davvero felici.” ha affermato Umberto Bettini, Country Manager di Koch Media Italia. “Questo premio conferma la qualità della nostra strategia di d’acquisizione e del lavoro svolto dal team marketing e vendite per contribuire a questo importante risultato, che coinvolge moltissime categorie. Siamo fieri di continuare a lavorare su questa property anche nei prossimi mesi  e confermiamo il nostro massimo impegno sul brand, come per tutti gli altri prodotti home video dedicati ai più piccoli in nostro portfolio”.

About Davide Belardo

Davide Belardo
Editor director, ideatore e creatore del progetto Darumaview.it da più di 20 anni vive il cinema come una malattia incurabile, videogiocatore incallito ed ex redattore della rivista cartacea Evolution Magazine, ascolta la musica del diavolo ma non beve sangue di vergine.

Guarda anche

anche-se-il-mondo-finisse-domani-dvd-bluray-copertina

Anche se il mondo finisse domani – The Relative Worlds – Da domani in DVD e Bluray

Anime Factory, etichetta di proprietà di Koch Media che racchiude l’intera offerta anime della società, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.