Home / RECENSIONI / Animazione / 100% Lupo – Animazione colorata e vivace che invita ad accettarsi con i propri pregi e difetti – Recensione

100% Lupo – Animazione colorata e vivace che invita ad accettarsi con i propri pregi e difetti – Recensione

100% Lupo: Il film di Alexs Stadermann si presenta visivamente accattivante e narrativamente coinvolgente. Presentato in anteprima ad Alice nella città.

Freddy Lupin, figlio di uno dei capi branco più forti e valorosi di sempre, è un giovane sicuro di sé, convinto che diventerà un lupo mannaro possente e temibile. Il tanto atteso giorno della trasformazione arriva, ma quando Freddy si espone alla luce della luna prende le sembianze di un “mostruoso”, dolce barboncino.   

100%-lupo-recensione-film-02

Che cosa funziona in 100% Lupo

Il film di Alexs Stadermann si presenta visivamente accattivante e narrativamente coinvolgente. 

È impossibile non empatizzare con il giovane Freddy che, emarginato dal branco e intrappolato nel pelo di un tenero barboncino, resta determinato a farsi valere e a dimostrare che “i lupi migliori non sono quelli con gli artigli più affilati o le zanne più aguzze ma quelli con i cuori più grandi”.

Interessante è anche l’amicizia tra Freddy e una giovane cagnetta randagia che rappresenta l’unione tra due mondi, quello dei lupi mannari e quello dei cani nel film descritti come storicamente rivali. Il legame tra i due è un invito a superare le apparenze e i pregiudizi della società, un inno all’inclusione.  

100%-lupo-recensione-film-01

Perché non guardare 100% Lupo

100% Lupo è sicuramente un film ben costruito ma, a differenza del pelo rosa del suo protagonista, non si distingue per originalità: la struttura narrativa è molto simile a quella de Il Re Leone; il mondo dei cani randagi ricorda quello di Lilli e il vagabondo e la riunione di tutti i Lupi mannari, per la cerimonia di trasformazione, rimanda subito al ritrovo dei mostri per il centodiciottesimo compleanno di Mavis in Hotel Transilvania. Il regista australiano perde dunque l’occasione di esplorare a fondo e dipingere con originalità il mondo dei lupi mannari e percorre una strada già ampiamente battuta rifacendosi ai grandi classici d’animazione.

 Nonostante ciò 100% Lupo resta un film dall’atmosfera colorata e vivace che valorizza le differenze e invita ad accettarsi con i propri pregi e difetti, perché ognuno è perfetto a suo modo. 

Presentato in anteprima ad Alice nella Città, evento autonomo e collaterale della Festa del Cinema di Roma, 100% Lupo, sarà distribuito in sala da Notorious Pictures.

Regia:  Alexs Stadermann Anno: 2020 Durata: 85 min. Paese: USA Distribuzione: Notorious Pictures

About Cristina Ceccarelli

Avatar

Guarda anche

volevo-nascondermi-recensione-bluray-copertina

Volevo Nascondermi – Recensione del Bluray del film

Volevo Nascondermi: Disponibile dall’11 novembre il film di Giorgio Diritti con protagonista Elio Germano in …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.