Home / VIDEOGIOCHI / Tom Clancy’s The Division 2 – Finalmente disponibile da oggi

Tom Clancy’s The Division 2 – Finalmente disponibile da oggi

Ubisoft annuncia che Tom Clancy’s The Division 2 è ora disponibile sulla famiglia di dispositivi Xbox One, tra cui Xbox One X, PlayStation 4 e Windows PC, nelle versioni Standard, Gold, Ultimate e Collector’s Edition.

Nei panni di un veterano della Divisione, i giocatori potranno lottare per riprendere il controllo di una Washington D.C. post-pandemica, da soli o in coop per 4 giocatori, attraverso una campagna memorabile. Mentre si fanno largo in una ricostruzione 1:1 di Washington D.C. in cui folli fazioni combattono per prendere il controllo della città, i giocatori scopriranno un mondo vivo e realistico, ricco di persone e attività da svolgere. Gli Agenti respingeranno le fazioni nemiche per ridurre la loro influenza sui quartieri, permettendo ai cittadini di rafforzarsi e fornire maggiore supporto ai giocatori. Per portare a termine questa cruciale missione, gli Agenti avranno la possibilità di gettarsi nella mischia nelle due modalità PvP di Conflitto e nell’esperienza unica della Dark Zone, che combina il divertimento del PvE con la minaccia costante di eccitanti scontri PvP.

Dopo aver portato a termine la campagna principale, il mondo di gioco verrà invaso dalla fazione più potente che i giocatori dovranno affrontare, i Black Tusks, che introdurranno un’intera gamma di strumenti e attività che faranno parte della filosofia end-game del titolo.

Inoltre, i giocatori potranno aspettarsi inedite, uniche e variegate attività da svolgere anche dopo aver completato la campagna principale, grazie a un intero anno di contenuti post-lancio gratuiti che includeranno:

  • Tidal Basin, disponibile poco dopo il lancio, svelerà una nuova e ostica fortezza nemica occupata dai Black Tusks,
  • Operazione Cuore della Notte, in arrivo dopo il lancio, sarà il primo raid per 8 giocatori della storia di The Division.
  • Episodio 1 – Spedizioni nei sobborghi di DC, disponibile durante l’estate del 2019, porterà i giocatori nelle aree limitrofe di Washington per unirsi alla lotta per la liberazione della città in due missioni principali aggiuntive e una nuova modalità di gioco, in cui sarà necessario investigare sulle sorti di un trasporto smarrito, incontrando minacce inaspettate lungo il cammino.
  • Episodio 2 – Pentagono: l’ultima fortezza, in arrivo nell’autunno 2019, aggiungerà missioni principali nelle quali il giocatore sarà chiamato ad assaltare il Pentagono, per scoprire i segreti che si celano sotto una delle più iconiche location d’America.
  • Episodio 3, disponibile durante l’inverno 2019, concluderà il primo capitolo della storia di The Division 2 e aprirà la strada a ulteriori contenuti futuri.

Il Pass Anno 1 offrirà ai giocatori i seguenti contenuti:

  • 7 giorni di early access per tutti i contenuti narrativi dell’Anno 1.
  • Accesso istantaneo a tutte le specializzazioni dell’Anno 1 quando saranno rese disponibili.
  • 8 Incarichi Classificati che sveleranno nuovi dettagli della caduta di D.C.
  • Personalizzazioni esclusive e attività in-game aggiuntive, come progetti della Base delle Operazioni e Taglie.

*Gli studi coinvolti nel progetto sono Ubisoft Reflections, Red Storm Entertainment, Ubisoft Annecy, Ubisoft Leamington, Ubisoft Shanghai, Ubisoft Bucarest e Ubisoft Sofia

 

About Davide Belardo

Davide Belardo
Editor director, ideatore e creatore del progetto Darumaview.it da più di 20 anni vive il cinema come una malattia incurabile, videogiocatore incallito ed ex redattore della rivista cartacea Evolution Magazine, ascolta la musica del diavolo ma non beve sangue di vergine.

Guarda anche

netflix-trailer-nostro-pianeta-copertina

Netflix svela il trailer esteso de Il Nostro Pianeta

Netflix invita gli spettatori a vivere in prima persona la storia meravigliosa e straordinaria della …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.