strada-potesse-ricomincio-me-bluray-copertina
Home / HOME VIDEO / Se la Strada Potesse Parlare e Ricomincio da Me – Recensione dei Blu-Ray Disc dei nuovi film di Barry Jenkins e Peter Segal

Se la Strada Potesse Parlare e Ricomincio da Me – Recensione dei Blu-Ray Disc dei nuovi film di Barry Jenkins e Peter Segal

Lucky Red porta in home video Se la Strada Potesse Parlare, del Premio Oscar Barry Jenkins, e Ricomincio da Me, il film che segna il ritorno al cinema di Jennifer Lopez a quattro anni di distanza dal qualitativamente disastroso Il ragazzo della porta accanto. Disponibili in tutti gli store fisici e online dal 9 maggio. 

strada-potesse-parlare-recensione-bluray

Se la Strada Potesse Parlare – Recensione del Bluray del film di Barry Jenkins

Nei primi anni’70 ad Harlem, Tish (KiKi Layne) sogna un futuro insieme a Fonny (Stephan James) al quale è legata da quando è bambina. Il loro rapporto si è sempre basato sul rispetto e sulla fiducia, elementi che hanno trasformato una bellissima amicizia in passione e amore. I loro progetti di felicità purtroppo affondano quando Fonny, viene ritenuto colpevole di un reato che non ha commesso e arrestato. Il loro rapporto e il loro futuro verrà completamente stravolto da un sistema giudiziario che non permette alle persone più deboli di difendersi. Dopo l’indimenticabile successo ottenuto a gli Oscar con Moonlight, tre Premi Oscar con quello di miglior film doveroso ma sottratto a La La Land, Berry Jenkins, sceglie di curare l’adattamento cinematografico dell’omonimo romanzo di James Baldwin per raccontare e denunciare il razzismo e le disparità sociali dell’America degli anni ’70. Per farlo si avvale un cast di ottimi attori, in cui spicca la coppia di protagonisti. Una storia di vita e d’amore toccante capace di regalare profondi spunti di riflessione.

strada-potesse-parlare-recensione-bluray-01

Prodotto da Lucky Red, e distribuito da Warner Bros. Home Entertainment, il BluRay de Se la Strada Potesse Parlare, arriva sul nostro mercato in una edizione di tutto rispetto, completamente all’altezza sul fronte tecnico e con oltre 40 minuti di extra.

Girato con camere digitali Arri Alexa 65, successivamente rielaborato in 4K e ottimizzato in sede di post produzione per dare al film e alla fotografia il giusto aspetto anni’70, Se la Strada Potesse Parlare, presenta un quadro video appagante, in cui emergono soprattutto le texture dei volti dei protagonisti e dei bellissimi tessuti utilizzati per gli abiti e per gli interni.

strada-potesse-parlare-recensione-bluray-02

Di ottima qualità il versante audio con la presenza di due codifiche lossless in 5.1 DTS HD Master Audio, sia per il doppiaggio italiano che per la lingua originale inglese. Entrambe le tracce risultano chiare e perfettamente bilanciate, capaci di sottolineare al meglio ogni passaggio della pellicola.

Per quanto riguarda il versante dei contenuti speciali, oltre al canonico trailer, troviamo: un Making Of (26:28), uno speciale che analizza vari aspetti e tematiche del film con interventi dei protagonisti, e una sezione dedicata alle Scene Eliminate della durata di circa 20 minuti (20:18).

Ricomincio da Me – Recensione del Bluray del film di Peter Segal

Maya (Jennifer Lopez) è una donna di 40 anni del Queens che lavora da circa 15 anni in un centro commerciale. Gestisce il suo lavoro con passione e disponibilità e sembra ormai ad un passo da una possibile promozione. Purtroppo però al suo posto viene scelto un manager di sesso maschile, privo di esperienza ma ricco di specializzazioni e titoli di studio. La decisione coglie Maya di sorpresa e la pone in un clima di delusione e rassegnazione. Una vera sconfitta che resterà tale finché non avrà modo di dimostrare che l’esperienza sul campo è valida quanto il sapere accademico. Sarà capace di ricominciare da capo? Peter Segal dirige un film prodotto ed interpretato da Jennifer Lopez, in un ruolo che JLO ha ritagliato e voluto fortemente per se stessa. Un lungometraggio sul riscatto sociale e umano, privo di originalità di scrittura, ma non di spunti di riflessione sul ruolo delle donne all’interno del mondo del lavoro. Un prodotto semplice, privo di vanità artistiche che non mancherà di soddisfare i fan della famosa e formosa cantante, attrice, ballerina, imprenditrice e produttrice discografica statunitense ma di origini portoricane.

Prodotto da Lucke Red, in collaborazione con Universal Pictures, e distribuito da Warner Bros. Home Entertainment, il Bluray di Ricomincio da Me, offre un comparto tecnico all’altezza e zero contenuti di approfondimento. Il quadro video è fedele al girato digitale visto in sala. Tutto è ben bilanciato e non si segnalano grossolani errori di compressione, il tutto è gestito da un bluray da 25Gb.

Sul versante audio troviamo due tracce in 5.1 DTS HD Master Audio (Italiano e Inglese) di buona fattura.

Gli extra si limitano al trailer.

About Davide Belardo

Davide Belardo
Editor director, ideatore e creatore del progetto Darumaview.it da più di 20 anni vive il cinema come una malattia incurabile, videogiocatore incallito ed ex redattore della rivista cartacea Evolution Magazine, ascolta la musica del diavolo ma non beve sangue di vergine.

Guarda anche

baby-gang-recensione-stefano-calvagna-poster

Baby Gang, recensione del nuovo film di Stefano Calvagna

Ebbene, oggi parliamo di Baby Gang, film uscito nei nostri cinema lo scorso giovedì 17 …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.