Home / RECENSIONI / Drammatico / La Vita in un Attimo – This is life, This is love, dal creatore di This Is Us

La Vita in un Attimo – This is life, This is love, dal creatore di This Is Us

La Vita in un Attimo: Il creatore della serie culto “This Is Us”, Dan Fogelman, torna sul grande schermo dopo il convincente “Quel fantastico peggior anno della mia vita”del quale ha curato la produzione, dando vita ad una opera cinematografica profonda sul senso della vita e dell’amore.

Presentato con successo al Toronto International Film Festival, La vita in un Attimo, narra di Will, il talentuoso Oscar Isaac, un giovane che sta affrontando un momento terribile nella sua vita per il quale sta seguendo un difficile percorso di psicanalisi che non sembra portare i risultati sperati. Il suo processo di recupero lo porta a ripercorrere i passi salienti del suo passato e quello della sua compagna Abby (Olivia Wilde). La compagna di Will è una giovane e appassionata studiosa che sta scrivendo una tesi di dottorato sul narratore inaffidabile in letteratura, citato in primo luogo da Wayne C. Booth nel suo saggio The Rethoric of Fiction, figura che propone la narrazione attraverso una prospettiva spesso alterata, non oggettiva come farebbe un narratore onnisciente, costringendo il lettore a riconsiderare l’intera vicenda attraverso diverse angolazioni. Nella sua tesi Abby sostiene che è la vita stessa il vero narratore inaffidabile, la quale attraverso diverse angolazioni può dipingere un personaggio sia come eroe che come antagonista, a seconda di come viene narrato. Attraverso questo ingegnoso espediente narrativo fin dall’inizio il creatore di This is Us offre la chiave di lettura di questa opera cinematografica, potente emotivamente e multi-sfaccettata che scorre fra le generazioni e i continenti, costruendo una narrazione complessa in cui i diversi personaggi si sfiorano e si scontrano, costruendo e distruggendo ciò che in ultima analisi è la vita stessa.

la-vita-in-un-attimo-recensione-film-01

Cosa funziona in La Vita in un Attimo

La Vita in un Attimo gode in prima battuta di una sceneggiatura veramente ben scritta come sottolineato dalla stessa Olivia Wilde che ne ha colto subito il grande potenziale, coadiuvata dal un bellissimo cast che vanta oltre ai già citati anche Olivia Cooke (star di Ready Player One), un fascinoso Antonio Banderas, Samuel L. Jackson e Annette Bening.

la-vita-in-un-attimo-recensione-film-02

La pellicola diretta da Dan Fogelman porta sul grande schermo la migliore lezione appresa da This is Us, la capacità di costruire narrazioni di ampio respiro in cui nulla è scontato e le diverse angolazioni attraverso le quali si guarda alla propria vita, e quella degli altri, sono l’unica via per rendere giustizia alla complessità e alla grandezza della nostra esistenza che in ultima battuta è l’unico vero “narratore inaffidabile”.

la-vita-in-un-attimo-recensione-film-03

Perché non guardare La Vita in un Attimo

La pellicola è una toccante struttura a scatole cinesi che sfocia, nonostante la drammaticità, in un tripudio di romanticismo seppur non convenzionale. Non sarà quindi apprezzato da coloro che non amano le pellicole sentimentali.

La Vita in un Attimo, in uscita in Italia il 14 febbraio da Cinema di Valerio De Paolis, rappresenta la scelta non convenzionale per questo San Valentino per coloro che cercano una narrazione appassionante, profondamente toccante ma che non cede mai al sentimentalismo becero.

Regia: Dan Fogelman Con: Olivia Cooke, Olivia Wilde, Oscar Isaac, Samuel L. Jackson, Mandy Patinkin, Antonio Banderas, Annette Bening, Laia Costa, Caitlin Carmichael, Fernanda Andrade, Jean Smart, Sergio Peris-Mencheta, Alex Monner, Isabel Durant, Lorenza Izzo, Jake Robinson, Adrian Marrero, Kya Kruse, Charlie Thurston, Gabby Bryan, Jordana Rose, Bryant Carroll, Carmela Lloret, Grace Song, Micah Stock, Tony Manna, Yvonne Szacki, Noah Gaynor, Ed Crescimanni, Zach Page, Brian Deodat, Joseph Ruymen, Mikaela Steele, Manuel Ramos Morilla, María Dolores Rodríguez Villegas, Carmen Vique Rodríguez Anno: 2018 Durata: 118 min. Paese: USA Distribuzione: Cinema di Valerio De Paolis

About Elisabetta Prantera

Elisabetta Prantera
Ricercatrice sociale/redattrice, saltella da una vita tra una rilevazione e la visione compulsiva di film e serie tv...perché un buon film può sanare quasi tutti i mali del corpo e dello spirito.

Guarda anche

mandy-recensione-bluray-copertina

Mandy – Recensione del Bluray del sanguinoso revenge movie con Nicolas Cage

Dopo un anno di attesa e tante richieste degli appassionati trova finalmente una distribuzione italiana …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.