Home / TV / Serie TV / This Giant Beast That Is The Global Economy – La serie creata dal geniale Adam McKay a febbraio su Prime Video

This Giant Beast That Is The Global Economy – La serie creata dal geniale Adam McKay a febbraio su Prime Video

This Giant Beast That is the Global Economy, dal premio Oscar Adam McKay, sarà disponibile dal 22 Febbraio in esclusiva su Amazon Prime Video

Amazon annuncia che la docuserie This Giant Beast That is the Global Economy sarà disponibile da Venerdì 22 Febbraio in esclusiva su Prime Video. Creata dal premio Oscar Adam McKay, Will Ferrell e Adam Davidson (co-fondatore di NPR’s Planet Money), e dai produttori premiati agli Emmy Eli Holzman e Aaron Saidman, This Giant Beast indaga su scala mondiale gli aspetti più interessanti, divertenti, destabilizzanti e bizzarri che influiscono sull’economia globale ed è presentata da Kal Penn (Designated Survivor, Harold & Kumar, How I Met Your Mother).

La docuserie Prime Original segue il presentatore Kal Penn nell’indagine sulle singolarità, le interconnessioni e le manipolazioni dell’economia globale che hanno ripercussioni su tutti noi.

Con questa serie in otto episodi McKay (autore e regista di The Big Short Vice) porta su Prime Video il suo stile narrativo personalissimo, brillante e divertente. I clienti Prime potranno scoprire tutti i sorprendenti modi con cui l’economia connette e influenza le vite delle persone di tutto il mondo, attraverso la narrazione originale e profonda di Penn, ex  Associate Director of Public Engagement alla Casa Bianca.
Ogni episodio si focalizza su uno dei temi centrali della Global Economy. Come si ricicla del denaro sporco? Ma il denaro esiste veramente? Come mai la morte è così costosa? Quanto bisogna temere l’avvento della “rubber apocalypse”? Comprare Nike contraffatte finanzia davvero il terrorismo? È più facile per gli idioti diventare ricchi?
Attraverso tredici paesi, Penn incontra personaggi unici in altrettanto peculiari location come una crypto-miniere a Praga, un centro per l’analisi della corruzione a Singapore, una piantagione di gomma in Thailandia, un cimitero di aeroplani nell’area del Mojave e una fabbrica di dildo a Los Angeles.
This Giant Beast include la partecipazione di Cristela Alonzo, Tone Bell, Rob Corddry, Ted Danson, Zach Galifianakis, Colin Hanks, Ed Helms, Pete Holmes, Rashida Jones, Joel McHale, Thomas Middleditch, Bobby Moynihan, Ed O’Neill, Patton Oswalt, Missi Pyle, Rob Riggle, Paul Scheer, Mary Steenburgen, Jason Sudeikis, Meghan Trainor e Sasheer Zamata.
La serie inoltre dà modo allo spettatore di entrare in contatto con personalità ed esperti unici al mondo come i preparatissimi specialisti della sopravvivenza Jane e Rick Austin; Anil Bokil, che ha convinto il Primo Ministro Indiano Modi a demonetizzare; Nick Bostrum, Direttore del Future of Humanity Institute all’Università di Oxford; Chad Braverman, Direttore Operativo della sua azienda di sex toy di famiglia; Panicos Demetriades, ex governatore della Central Bank di Cipro diventato poi informatore della polizia; Austan Goolsbee, ex Chief Economic Advisor del president Obama; Gary Vaynerchuk, un imprenditore d’assalto; Robert Reich, ex U.S. Secretary of Labor; Fahmi Reza, un artista di strada Malese anti-corruzione; Jon Ronson, autore di The Psychopath Test; Felix Sater, un pregiudicato, cacciatore di Osama Bin Laden, e agente immobiliare con legami con Mosca; e Jan Strozyk, un giornalista che ha lavorato all’inchiesta dei Panama Papers sui paradisi fiscali offshore e il riciclaggio di denaro.
Produttori esecutivi della serie sono Ferrell, McKay, Kevin Messick, Eli Holzman (Project Runway, Undercover Boss) Aaron Saidman (Leah Remini: Scientology and the Aftermath, Declassified: Untold Stories of American Spies) e la showrunner Aliyah Silverstein (Hacking Robot, Hollywood Game Night). This Giant Beast That is the Global Economy è prodotta da  The Intellectual Property Corporation, an Industrial Media company, e Gary Sanchez Productions. Davidson è co-produttore esecutivo mentre Penn ha fatto da Consulting Producer.

About Davide Belardo

Davide Belardo
Editor director, ideatore e creatore del progetto Darumaview.it da più di 20 anni vive il cinema come una malattia incurabile, videogiocatore incallito ed ex redattore della rivista cartacea Evolution Magazine, ascolta la musica del diavolo ma non beve sangue di vergine.

Guarda anche

amazon-prime-video-20-serie-copertina

Amazon Prime Video annuncia la produzione di più di 20 serie, nuove e rinnovate, in tutto il mondo

Confermata la produzione di nuove serie Prime Original nel Regno Unito, in Germania, in Italia, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.