Home / VIDEOGIOCHI / Death End Re;Quest – Disponibile il “Shina’s Memories” Trailer

Death End Re;Quest – Disponibile il “Shina’s Memories” Trailer

Death end re;Quest sarà disponibile in Europa il 22 febbraio e per festeggiare l’uscita è stato pubblicato un nuovo e spettacolare trailer, intitolato “Shina’s Memories”. 

Nel trailer “Shina’s Memories”, ai giocatori viene presentata la protagonista principale, Shina Ninomiya, che sta tentando di mettere insieme i suoi ricordi, cercando anche di risolvere i misteri dietro la sua scomparsa. Lei, tuttavia, ricorda una cosa – una visione di se stessa che mira a raggiungere la mistica capitale nel cielo, Odyssia.

Il trailer mostra anche i battle systems con cui i giocatori dovranno familiarizzare, tra cui il Triact System, il Flash Drive, il Field Bugs,il Knockback System e la potente Glitch Mode! Questi battle systems sono mostrati anche in due dei nostri precedenti trailer: Battle System (Pt. 1 Pt. 2)

Ci sono anche due nuovi aggiornamneti sul sito web: Characters e Tips! Sono stati introdotti tre nuovi personaggi, tra cui Rook,Hajime e Senji Hizumi. L’update sulle tips include consigli e terminologie delle sezioni Reality e Game di Death end re;Quest.

Storia

Arata Mizunashi, un programmatore di videogiochi, riceve una notifica da un’e-mail inviata a lui da Shina Ninomiya, una sua collega scomparsa quasi un anno fa. Insieme, hanno lavorato per creare World’s Odyssey (W.O.D.), un paesaggio virtuale immersivo alimentato da una tecnologia mozzafiato e all’avanguardia. Tuttavia, l’improvvisa scomparsa di Shina ha interrotto rapidamente la produzione. Arata scopre che Shina Ninomiya è rimasta bloccata all’interno di “W.O.D.” per tutto il tempo. Quando Arata scava in fretta nelle linee di codice che ossessiona il suo progetto abbandonato, si rende conto che il suo gioco è ora devastato da un’infestazione di bug e che Shina è  l’unica giocatrice attiva.

Arata apprende presto che una forza nefasta gli impedisce di estrarre Shina dal gioco. La sua unica via d’uscita? Deve completare il gioco per sbloccare il finale perfetto, un risultato con un tasso di successo dell’1%. Nel loro viaggio, incontrano un gran numero di personaggi NPC che offuscano le percezioni dell’umanità e della tecnologia A.I., trasformando il tutto in una avventura elettrizzante che mette in discussione le differenze tra il mondo virtuale e il nostro.

 

About Davide Belardo

Davide Belardo
Editor director, ideatore e creatore del progetto Darumaview.it da più di 20 anni vive il cinema come una malattia incurabile, videogiocatore incallito ed ex redattore della rivista cartacea Evolution Magazine, ascolta la musica del diavolo ma non beve sangue di vergine.

Guarda anche

stranger-things-3-online-trailer-copertina

Stranger Things 3 – Online il Trailer e le prime immagini della terza stagione

Netflix annuncia il trailer e le prime immagini della terza stagione di Stranger Things, disponibile dal 4 luglio 2019 in tutti i Paesi in cui …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.