Home / CINEMA / Robert De Niro e Shia LaBeouf nel thriller After Exile

Robert De Niro e Shia LaBeouf nel thriller After Exile

Secondo il sito Deadline, oramai il numero uno a livello di cinematografiche news internazionali, Robert De Niro e Shia LaBeouf saranno presto gli interpreti del thriller After Exile, un crimedrama che sarà diretto da Joshua Michael Stern, il regista di alcuni episodi della serie Graves con Nick Nolte, di Jobs con Ashton Kutcher e di Swing Vote – Un uomo da 300 milioni di voti con Kevin Costner.

After Exile avrà come sceneggiatori Anthony Thorne e Michael Tovo. E sarà tratto dagli accadimenti realmente accaduti a quest’ultimo.

Verterà sulla rocambolesca, impetuosa e dolorosa storia di un uomo di nome Mike Delaney (LaBeouf). Il quale, dopo aver scontato ingiustamente otto anni di prigionia per aver accidentalmente ucciso una persona durante una rapina, proverà a reinserirsi nella vita normale di tutti i giorni.

Nel frattempo, suo padre Ted, un ex criminale apparentemente redentosi (De Niro), cercherà di proteggere l’altro suo figlio, il fratello minore di Delaney, da un losco e pericoloso giro di droga.

Secondo le testuali parole di Deadline, After Exile, titolo chiaramente metaforico, sarà un film principalmente drammatico… about the difficult trajectory toward forgiveness and redemption.

Vale a dire, traducendolo in italiano, incentrato sulla sottile linea di demarcazione, labile ed enigmatica fra un passato oscuro da dimenticare e la difficilissima ricerca di una possibile salvezza morale.

De Niro, come detto, interpreterà la parte di un uomo anziano che, oltre a trovarsi costretto a combattere coi suoi demoni interiori, legati ai suoi irredimibili trascorsi criminosi, non è mai riuscito a superare la morte della moglie e si è dato all’alcolismo.

Tutto ciò che gli è rimasto sarà fortemente sopravvivere per cercare di salvare almeno le vite dei suoi due sbandati figli.

Le riprese di After Exile partiranno a Ottobre a Filadelfia.

Molti anni fa, De Niro e LaBeouf avrebbero dovuto essere già i protagonisti di un film dalla trama piuttosto simile, ovvero Spy’s Kid.

Ma di questo progetto poi non abbiamo saputo molto.

About Stefano Falotico

Stefano Falotico
Scrittore di numerosissimi romanzi di narrativa, poesia e saggistica, è un cinefilo che non si fa mancare nulla alla sua fame per il Cinema, scrutatore soprattutto a raggi x delle migliori news provenienti da Hollywood e dintorni.

Guarda anche

joker-recensione-joaquin-phoenix-copertina

Joker – Recensione del film di Todd Phillips con Joaquin Phoenix ora a Venezia 76

Ebbene, stamattina abbiamo visto per voi, in Sala Grande alla 76.a Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.