Home / RECENSIONI / Documentario / Sulle sue spalle – Un premio Nobel per la pace a difesa della storia del popolo yazidi

Sulle sue spalle – Un premio Nobel per la pace a difesa della storia del popolo yazidi

Sulle Sue Spalle di Alexandria Bombach racconta le vicissitudini di Nadia Murad: dal campo profughi fino all’Assemblea generale dell’ONU.

Il documentario Sulle Sue Spalle racconta la storia di Nadia Murad, che è una sopravvissuta e una rifugiata. Ha 24 anni e ne aveva solo 20 quando nel 2014 l’Isis invase e prese potere nel suo villaggio, trucidando quasi tutti gli uomini, se ne salvarono solo 15, e stuprando le donne. E’ partita da un villaggio profughi per raccontare di un genocidio di cui non si era sentito parlare, quello della popolazione Yazida. Il suo volto, la sua sofferenza e le sue parole arrivano fino all’ONU, che finalmente prende posizione. A Nadia Murad verrà consegnato il premio Nobel per la pace nel 2018.

sulle-sue-spalle-recensione-film-02

Cosa funziona in Sulle Sue Spalle

Il film di Alexandria Bombach è tanto semplice quanto doloroso. Insieme a Nadia riviviamo ad ogni incontro il suo passato, le violenze e il dolore del suo popolo. Viviamo anche gli “obblighi” che la ricerca di giustizia comporta, Nadia infatti diventa sempre di più un personaggio pubblico, che attira le folle, che deve riassumere la sua storia in 3 minuti di discorso. I riflettori che si accendono inevitabilmente quando a sostenere la sua causa arriva Amal Cloonery, avvocato per i diritti civili e moglie di una star di Hollywood.

Umanità e  burocrazia si alternano in questo documentario, che porta l’attenzione su di un altro genocidio conosciuto tardi, come accadde per quello del Ruanda.

Perché non guardare Sulle sue spalle

Questo documentario è un lavoro importante che avrà una fetta di pubblico interessato, è un film che sceglie già a chi parlare ma che dovrebbe avere la maggiore diffusione possibile.

Per ora sarà in sala per 7 giorni, dal 6 al 12 dicembre in occasione della consegna del Premio Nobel per la Pace a Nadia Murad, distribuito da I Wonder Pictures nel ciclo I Wonder Stories.

Il film è stato presentato anche a Hot Docs e al Biografilm Festival.

Regia: Alexandria Bombach Con: Nadia Murad, Amal Clooney Durata: 95 minuti Paese: Usa Distribuzione: I Wonder Pictures

About A V

Avatar

Guarda anche

domani-un-altro-giorno-dvd-copertina

Domani è un altro giorno – Ora in DVD il film con Marco Giallini e Valerio Mastandrea

Da giovedì 13 giugno è disponibile in DVD grazie a Warner Bros. Entertainment Italia Domani è …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.