Home / RECENSIONI / Drammatico / Stronger – Io sono più forte, la storia vera di Jeff Bauman diventa un film con Jake Gyllenhaal

Stronger – Io sono più forte, la storia vera di Jeff Bauman diventa un film con Jake Gyllenhaal

Stronger – Io sono più forte: Il film diretto da David Gordon Green, basato sulla storia vera raccontata nel libro omonimo di Jeff Bauman, racconta una di quelle storie che più hanno colpito l’opinione pubblica americana. 

Maratona di Boston 2013: Jeff Bauman (Jake Gyllenhaal), 27 anni, vuole riconquistare la sua ex ragazza Erin (Tatiana Maslany) aspettandola al traguardo. Alle 14:49 due bombe artigianali scoppiano a una distanza di 170 metri l’una dall’altra nella famosa e affollata Boylston Street. Jeff è uno degli oltre 260 feriti: nell’attentato perde entrambe le gambe ma ha visto uno degli attentatori. Grazie alla sua testimonianza l’FBI cattura gli attentatori e da quel momento Jeff diventa eroe nazionale e simbolo del movimento Boston Strong.  Accanto però a questa esaltazione nazionale e mediatica che fa di Jeff il simbolo della speranza, c’è un ragazzo che deve ricostruire la sua vita insieme alle sue gambe.

stronger-recensione-film-02
il protagonista Jake Gyllenhaal con Jeff Bauman

Cosa funziona in Stronger – Io sono più forte

Stronger – Io sono più forte di David Gordon Green non si presenta di certo come un capolavoro cinematografico ma riesce comunque ad arrivare al cuore dello spettatore grazie allo stile registico e all’interpretazione più che alla sceneggiatura. La mano di David Gordon Green usa magistralmente anche una camera a mano che tremolante diventa gli occhi del protagonista, riuscendo a far identificare lo spettatore con Jeff. La regia non si risparmia niente: vediamo il momento dell’esplosione dal punto di vista dello spettatore ma anche del protagonista; i feriti, il sangue; e non vediamo quello che il protagonista non vuole vedere.

stronger-recensione-film-02

Perché non guardare Stronger – Io sono più forte

Come già accennato, Stronger non è un capolavoro. C’è qualcosa che manca in questo film ed è forse il voler indagare più a fondo nella psicologia del protagonista e in quella della società americana che dopo un evento del genere ha bisogno di rialzarsi costruendo ad hoc un eroe mediatico senza però capire veramente di cosa ha bisogno oltre alle telecamere. Quello di cui il film parla è un evento sconvolgente per la nazione, per il mondo, ma soprattutto per un uomo che a 27 anni si ritrova protagonista di qualcosa di assurdo: è per questo che forse il film avrebbe dovuto focalizzarsi di più su Jeff uomo, sul suo percorso riabilitativo fisico e psicologico.

Stronger – Io sono più forte dal 4 luglio 2018 al cinema. 

Regia: David Gordon Green Con: Jake Gyllenhaal, Tatiana Maslany, Miranda Richardson, Richard Lane Jr., Nate Richman, Lenny Clarke, Patty O’Neil, Clancy Brown Anno: 2017 Durata: 119 min. Paese: USA Distribuzione: 01 Distribution

About Silvia Aceti

Guarda anche

ready-player-one-recensione-bluray-03

Ready Player One – Recensione del Blu-Ray Disc e dei suoi extra

Ready Player One: Disponibile dalla scorsa settimana in DVD, Bluray, Bluray 3D e 4K HDR, uno …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *