Home / CULTURAL / Nicolas Cage, l’attore vampiro, un saggio monografico su un attore Joker
nicolas-cage-libro-saggio-copertina

Nicolas Cage, l’attore vampiro, un saggio monografico su un attore Joker

Ebbene, è notizia di queste ore che Nicolas Cage si sarebbe auto-candidato per il ruolo del Joker nello standalone che Todd Phillips dirigerà nei prossimi mesi sotto la produzione di Martin Scorsese, per il quale lo stesso Cage girò il magnifico Al di là della vita.

Anche se sembra più uno scherzo che una news vera, perché pare che il ruolo andrà invece a Joaquin Phoenix… Comunque sia…

Chi è Nicolas Cage? Insomma, la sua popolarità è acclarata e, sebbene a molti non piaccia e continui a non piacere, senz’altro è uno di quegli attori difficilmente catalogabili, fuori da ogni schema, benemerito nipote di Francis Ford Coppola, col quale proprio esordì in Rusty il selvaggio e col quale lavorò anche per i sottovalutatissimi Peggy Sue si è sposata e l’elegante Cotton Club. Da allora, di strada, raccomandato o meno che sia stato, ne ha fatta parecchia, ha vinto un Oscar per la sua intensa interpretazione in Via da Las Vegas, nell’anno in cui a competere nella cinquina c’erano anche il nostro Massimo Troisi de Il postino, Sean Penn di Dead Man Walking e Anthony Hopkins di Nixon, e ha incrociato alcuni dei più valenti e acclamati cineasti del nostro tempo, da Brian De Palma al succitato Scorsese, da John Woo a Ridley Scott, da Spike Jonze a David Lynch, eccetera eccetera.

nicolas-cage-libro-stefano-falotico

In questo mio saggio monografico, che potrete trovare in vendita sulle maggiori catene librarie online in cartaceo, eBook e Kindle, ho dettagliatamente inquadrato alcune delle sue più famose performance, soffermandomi poeticamente su quelli che ritengo personalmente i suoi film migliori.

Insomma, da qualche anno a questa parte, a eccezion fatta dei suoi lavori con Paul Schrader, Cage pare stia annegando nel Cinema piccolo piccolo on demand o in film di cassetta abbastanza improponibili, e l’Hollywood che conta pare essersi scordata di lui.

E ce ne rammarichiamo.

Tornerà grande? Mai dire mai… più.

Aspettiamo fiduciosi il suo comeback, come si suol dire, e intanto, se vorrete rispolverare la memoria e riscoprire uno degli attori più allucinati e selvaggi di sempre, non vi resta che leggere questo libro.

Perché attore vampiro? Perché come Dracula, di cui Cage è “estimatore”, eh eh, il nostro Nicolas è passionale, sanguigno, e dà sempre il massimo, anche quando fa il cretino.

About Stefano Falotico

Stefano Falotico
Scrittore di numerosissimi romanzi di narrativa, poesia e saggistica, è un cinefilo che non si fa mancare nulla alla sua fame per il Cinema, scrutatore soprattutto a raggi x delle migliori news provenienti da Hollywood e dintorni.

Guarda anche

joaquin-phoenix-joker-phillips-copertina

Ufficiale: Joaquin Phoenix sarà Joker per Todd Phillips

La Warner Bros. Pictures annuncia che Joaquin Phoenix sarà il protagonista della storia sulle origini …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *