grease-evento-canova-madre-leggenda-copertina
Home / HOME VIDEO / Tutto quello che avresti voluto sapere sul nuovo disco di Grease blu ray 40th anniversary in versione steelbook

Tutto quello che avresti voluto sapere sul nuovo disco di Grease blu ray 40th anniversary in versione steelbook

Grease: E’ uscita di recente una nuova versione blu ray del classico per musica degli anni 70. Noi l’abbiamo visionato per voi, ecco le caratteristiche tecniche del disco e degli extra della versione steelbook.

Innanzitutto partiamo dal contenitore, il classico steelbook è sempre un bellissimo oggetto per i collezionisti, questa si presenta con la forma di armadietto anni ’70 e con i rilievi nel fronte. Liscio il retro.

Image result for grease steelbook

Related image

Oltre alla stampa delle facciate interne,semplici e con la doppia custodia per i due dischi blu ray, anche se

Related image

la particolarità di questo disco è che contiene dei magneti staccabili e attaccabili nello steelbook ovviamente legati ai film Grease e Grease 2.

Ma passiamo ai dischi e ai contenuti.

Due dischi che contengono le versioni blu ray rispettivamente di Grease e Grease 2.
Il primo disco è dedicato a Grease, da nuovo master 4k, e c’era molta attesa per il nuovo riversamento, confrontandolo con il vecchio disco sempre bluray uscito nel 2009.

C’è la possibilità di scegliere se vedere il film normalmente o con l’Introduzione del regista Randal Kleiser, l’intro è compresa anche nei contenuti speciali.

VIDEO – Il comparto video appare subito buono, colori brillanti e ben definito, magari leggermente meno fedele al colore originale della pellicola rispetto alla versione 2009, ma guadagna molto in luminosità e un pelo maggiore nel dettaglio.

Vecchio master blu ray 2009

preview

Nuovo master blu ray da 4k

preview

Però dai confronti del bitrate vecchio master e nuovo pare che i livelli sono leggermente migliori nella vecchia versione, in ogni caso ottimi per entrambe le versioni.

La durata totale del film nel disco è 1h 50′ 27” a  23,976 fotogrammi al secondo.

Vecchio master blu ray 2009

bitrate

Nuovo master blu ray da 4k

bitrate

AUDIO – Italiano (Dolby Digital 5.1), Tedesco (Dolby Digital 5.1), Inglese (Dolby TrueHD 5.1), Francese (Dolby Digital 5.1), Spagnolo (Dolby Digital 5.1)

E veniamo alle note dolenti. Il reparto audio presenta per molti il primo vero grande problema del disco, ovvero l’assenza della versione audio originale d’epoca che era contenuto nelle versioni originali DVD ed andato perduto nelle versioni blu ray successive per dar spazio a un nuovo ridoppiaggio in 5.1.

Inoltre il vecchio doppiaggio storico per un DVD andava benissimo in 2.0 mix ricavato dall’ 1.0 originale, invece questo nuovo doppiaggio AC3 5.1 è nuovo ma nonostante tutto è ancora in dolby e nemmeno in DTS ed inoltre lo appesantisce e toglie alcuni rumori di fondo per rendere le voci più comprensibili, anche se onestamente si incollano meno bene ai visi dei personaggi. Decisamente un pessimo lavoro.

Molti acquirenti si sono lamentati della cosa, onestamente in un lavoro fatto così bene, la vecchia traccia 2.0 potevano pur metterla. Speriamo risolvano il problema nelle riedizioni successive.

L’audio in originale è invece in 5.1 TREUHD, ottimo in tutto e per tutto.

SOTTOTITOLI – Italiano, Inglese, Francese, Spagnolo, Tedesco

I sottotitoli sono in varie lingue, tra cui ovviamente l’italiano. Il problema dei sottotitoli è che sono o per tutto il film o nulla. Non esiste un modo volendo vedere solo le parti cantate che sono in inglese sottotitolate, se non attivarli e disattivarli nelle singole sequenze. Una bella scocciatura per una pellicola musicale con le canzoni in versione originale.

EXTRA –  La vera chicca di questo nuovo disco sono però i contenuti extra, alcuni nuovi, molti presi dai vecchi dischi, decisamente un buon lavoro e ve li presentiamo tutti nel dettaglio:

  • Commento del regista Randel Kaiser e della Coreografa Patricia Birch – Per tutta la durata del film in vo con i sottotitoli in italiano.
  • Introduzione del regista Randal Kleiser (Durata 24”, Ac3 2.0, sub ita)
  • Cantando insieme (TrueHD 5.1) Karaoke della singole canzoni del film, solo in vo
  • The time, the palce, the motion: ricordando Grease (22′ 26”, Ac3 2.0, sub ita) – Documentario sulla lavorazione del film, dove vengono intervistati i produttori, regista, coreografa e cast.
  • Grease una storia di Chicago (24′ 30”, Ac3 2.0, sub ita) Documentario interamente in HD e creato appositamente per questa versione del blu ray, in cui il co-creatore Jim Jacobs e i membri del cast originale parlano dell’ascesa di Grease da un piccolo musica di Chicago ad uno dei maggiori successi di Broadway. Da vedere sicuramente.
  • Titoli di testa alternativi (3′ 44”, Ac3 2.0, sub ita) – Una prima versione della sigla di testa animata, con una canzone differente e molto meno efficace, scovata negli studi Paramount e mostrata per la prima volta in questo disco. La sigla originale però resta un classico:
  • Finale alternativo ( 45”, Ac3 2.0, sub ita) – Scovata anch’essa negli studi Paramount e quindi in negativo e stampato in b/n questo differente finale è stato poi ricolorato negli anni successivi, compare per la prima volta nei contenuti extra del film.
  • Scene eliminate/complete/alternative (10′ 17”, Ac3 2.0, sub ita) -Introdotte dal regista ci vengono mostrate scene varie tagliate in montaggio. La qualità non è eccelsa e ricavate da negativo, quindi sono tutte in b/n. Un menù a tendina da la possibilità di vederle tutte assieme o selezionare la singola scena.
  • Reunion di Grease del 2000 – La festa di lancio del DVD – (15′ 13”, Ac3 2.0, sub ita) In SD e introdotto dal regista un breve filmato con interviste ai protagonisti della reunion in occasione dell’uscita del DVD.
  • I movimenti dietro la musica (8′ 14”, Ac3 2.0, sub ita) – In SD un documentario che descrive la trasposizione dal musical di Broadway al film di successo.
  • Thunder roadsters (5′ 22”, Ac3 2.0, sub ita) – In SD un documentario sulle auto utilizzate nel film.
  • Intervista del Grease day a Olivia Newton John e Robert Stigwood (2′ 06”, Ac3 2.0, sub ita) in SD.
  • Galleria fotografica – Varie galleria fotografiche divise per categorie e selezionabili con le frecce del telecomando: “Album fotografico dell’anno alla Rydell School”, “Produzione” e “Prima di Grease day”.
  • Trailer cinematografico (2′ 09”, Ac3 2.0) – Trailer originale d’epoca per il lancio del film nelle sale, solo in vo senza sottotitoli.

Il secondo disco blu ray presenta Grease 2 per la prima volta in HD, presenta un riversamento non eccelso e audio in italiano in solo ac3 2.0 d’epoca. Per la traccia inglese invece abbiamo il TrueHD 5.1.

Inoltre, assieme allo steelbook, il film per il 40th anniversario è uscito anche in digibook nell’annuario della Rydell High School e per la prima volta in 4k.

VIDEO: Related imageRelated imageRelated imageRelated imageRelated imageRelated imageRelated imageRelated imageRelated image

AUDIO: Related imageRelated imageRelated imageRelated imageRelated imageRelated image

EXTRA: Related imageRelated imageRelated imageRelated imageRelated imageRelated imageRelated imageRelated imageRelated imageRelated image

About Maurizio Failla

Guarda anche

attori-bolliti-john-travolta-copertina

Attori bolliti: John Travolta, fisico tornito, muscoloso e doti da ballerino irresistibile

Ecco, oggi è il turno di John Travolta. Inevitabile che si andasse a parare su …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *