crimini-grindelwald-francesca-manicone-intervista-copertina
Home / CINEMA / Animali Fantastici – I crimini di Grindelwald – Intervista a Francesca Manicone voce italiana di Porpentina “Tina” Goldstein

Animali Fantastici – I crimini di Grindelwald – Intervista a Francesca Manicone voce italiana di Porpentina “Tina” Goldstein

Dopo Newt Scamander, tocca alla protagonista femminile di Animali Fantastici e dove trovarli, e ovviamente del suo sequel: Animali Fantastici – I crimini di Grindelwald.  Abbiamo incontrato Francesca Manicone, doppiatrice di Katherine Waterston attrice che interpreta il personaggio di Porpentina “Tina” Goldstein nella saga diretta da David Yates e sceneggiata da J. K. Rowling, per una interessante chiacchierata in cui ci ha raccontato lavorazione del doppiaggio di entrambi i capitoli.

Intervista Francesca Manicone voce di cinema e Serie TV

Prima di Animali fantastici e dove trovarli avevi già conosciuto Katherine Waterston nel doppiaggio di “Vizio di forma”. Come ti sei trovata nel doppiare questa attrice la prima volta?

<<Katherine Waterston la amo particolarmente, la trovo essenziale, elegante nella recitazione. Non è né mai troppo né mai troppo poco. Non fa moltissime pause, è molto lineare. In Animali fantastici l’ho apprezzata molto di più rispetto a Vizio di forma. Anche come personaggio, non solo come attrice, lei sempre molto delicata, quindi penso che sia una bravissima attrice>>

crimini-grindelwald-francesca-manicone-intervista-copertina-01
Francesca Manicone

Ora che è passato tanto tempo, cosa puoi raccontarci sulla lavorazione del primo capitolo di questa saga prequel potteriana?

<<Siamo stati molto fedeli all’originale, lavorare con il direttore Carlo Cosolo è un’esperienza molto interessante. Ci avevo già lavorato in passato, con Animali Fantastici in particolare mi è piaciuta molto la lavorazione perché lui ci ha fatto seguire tutti i suoni, colori, interpretazioni degli attori, siamo dunque andati alla ricerca minuziosa dello stesso suono, mi ricordo che alcune frasi che mi ha fatto dire, inizialmente dicevo “Oddio, come faccio a dire questa cosa in questo modo?”, perché in America hanno dei suoni anche un po’ diverso dai nostri, un modo di parlare diverso, intonazioni più particolari delle nostre, poi risentendo tutto il film sono rimasta a bocca aperta, perché tutto quello che ci ha fatto fare poi funzionava, ed era molto particolare, molto bello, molto nuovo, perché era una recitazione diversa da quello che siamo abituati a fare, ma incisiva. A me è piaciuto tantissimo lavorare con Carlo su questo film, perché lui è stato perfetto come questo ruolo. Poi essendo degli attori straordinari andavamo sul sicuro, non dovevamo migliorarli. Sembra una cosa molto difficile, ma se li ascolti bene e segui i loro suoni viene una cosa molto bella e molto simile. Ho apprezzato tantissimo Davide Perino che trovo un doppiatore straordinario, ma anche Nanni Baldini, Gemma Donati, tutti quelli che hanno fatto il film insomma. Si percepiva il fatto che eravamo contenti di farlo, perché ci siamo impegnati tanto. A me è piaciuto tantissimo fare questo film, così quando è arrivato il secondo siamo stati ulteriormente contenti, anche perché è bellissimo>>

i-crimini-di-grindelwald-recensione-film-07

Quanto è aumentata la tua popolarità con i fan del doppiaggio, e non, dopo Tina Goldstein?

<<Ho avuto inviti alle convention, perché è un film molto apprezzato, e complimenti su Facebook, anche da parte di addetti ai lavori. Doppiatori, tecnici, fonici, che hanno apprezzato questa recitazione particolare. Non so se sono diventata più popolare con questo film, anche in passato ho fatto cose belle, perciò sono felice. Fare comunque questo film non può che gratificarti e renderti anche più nota al pubblico, perché sono film che vedono in tantissimi. Ricordo che quando feci Il Diavolo veste Prada, che hanno visto praticamente tutti, lì mi riconoscevano e mi chiedevano di parlarne. Sicuramente Animali fantastici attira più fan rispetto ad altri. È della Rowling, la gente impazzisce per questa scrittrice, quindi non aspettavano altro che vedere un film del genere. Harry Potter è stata una saga con un film più bello dell’altro però poi anche questo dà il suo riscontro. Penso che anche questo avrà il suo grande successo. E i fan con me sono stati sicuramente carini>>

Animali Fantastici – I crimini di Grindelwald: intervista esclusiva a Davide Perino

Sei fan della saga, letteraria e cinematografica, di Harry Potter?

<<Non sono una fan accanita di questi film, amo più i thriller e i film psicologici. Ma non essendo una fan accanita del fantasy, sia Harry Potter che Animali Fantastici li ho adorati, indipendentemente dal fatto che l’ho doppiato o meno. Sono onesta, li ho visti e li ho apprezzati moltissimo. Come fai a non apprezzare film del genere? Sono stupendi, indipendentemente dal gusto personale o meno. Devi essere pazza per non farti piacere Harry Potter o Animali fantastici, è talmente girato bene, scritto bene, effetti speciali e attori pazzeschi>>

animali-fantastici-e-dove-trovarli-recensione-bluray-centro

E ora arriviamo a “I crimini di Grindelwald”: particolarità sul doppiaggio di questo sequel?

<<Nei film ma anche nelle serie ormai spesso facciamo le colonne separate, e quindi doppiamo da soli, sentendo anche le colonne degli altri in cuffia. Però non è la stessa cosa, quando reciti insieme, e ti dai le battute, e ti rispondi, c’è proprio un’energia diversa, è proprio più bello. E lo dicono tutti, appassiona tutti quanti stare insieme al leggio, però purtroppo per una questione di tempi, di disponibilità, non si riesce sempre a fare questo. E invece con Animali Fantastici è successo, ho avuto tutti i turni con Davide Perino. Oltre al fatto che siamo amici e gli voglio bene, lo trovo un attore straordinario, durante le registrazioni gli facevo i complimenti, e anche lui a me, è una stima reciproca. E il risultato è stato pazzesco, perché abbiamo lavorato insieme su questo progetto. E se c’è una sinergia tra i due doppiatori al leggio è ancora più bello. Standomi simpatico e stimandolo sicuramente è positivo, rispetto a chi conosci poco, però devo dire la verità mi trovo bene con tutti, non ho mai avuto problemi di lavorare al leggio con altri attori, anzi, sono sempre molto ben disposta e sono sempre felice quando lavoro con altri>>

Leggi la recensione di: Animali Fantastici – I crimini di Grindelwald

About Valerio Brandi

Guarda anche

crimini-grindelwald-francesca-manicone-intervista-copertina-01

Intervista: Francesca Manicone voce italiana nel Trono di Spade e Deadpool

Seconda parte della nostra chiacchierata con la bravissima Francesca Manicone, la prima parte la trovate …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.