Home / VIDEOGIOCHI / Dissidia Final Fantasy NT – Locke, Il Cacciatore di Tesori di Final Fantasy VI entra nel roster

Dissidia Final Fantasy NT – Locke, Il Cacciatore di Tesori di Final Fantasy VI entra nel roster

Square Enix Ltd. ha annunciato oggi che Locke Cole, il secondo personaggio del season pass, è ora disponibile su DISSIDIA FINAL FANTASY NT. Locke, apparso per la prima volta in FINAL FANTASY VI, aggiungerà uno stile di combattimento completamente nuovo, dei nuovi filmati di gioco in modalità storia, nuovi completi e nuove armi alle frenetiche battaglie in squadra di DISSIDIA FINAL FANTASY NT.

Locke usa principalmente la sua furtività e la sua velocità per sorprendere e derubare i suoi nemici. Grazie alla sua abilità “Furto”, potrà ottenere oggetti molto utili per recuperare salute o audacia. Tuttavia, se viene usata contro nemici ignari che non lo stanno attaccando, l’abilità diventerà “Scippo”, e Locke potrà rubare dei pezzi d’equipaggiamento molto forti che gli permetteranno di sferrare attacchi devastanti.

Locke è ora disponibile come acquisto individuale o come parte del season pass, che include anche Vayne, il carismatico antagonista di FINAL FANTASY XII e altri quattro personaggi futuri, ognuno con due completi e armi aggiuntive, oltre a una mini-colonna sonora digitale con cinque brani di DISSIDIA FINAL FANTASY NT e la versione arcade di DISSIDIA FINAL FANTASY. Per maggiori informazioni sul season pass, visita: http://sqex.to/ZId

DISSIDIA FINAL FANTASY NT e il season pass di DISSIDIA FINAL FANTASY NT sono ora disponibili per PlayStation 4.

About Davide Belardo

Davide Belardo
Editor director, ideatore e creatore del progetto Darumaview.it da più di 20 anni vive il cinema come una malattia incurabile, videogiocatore incallito ed ex redattore della rivista cartacea Evolution Magazine, ascolta la musica del diavolo ma non beve sangue di vergine.

Guarda anche

just-cause-4-online-making-off-copertina

Just Cause 4 – Online il Making Off del nuovo capitolo

La presentazione di Just Cause 4 all’E3 di quest’anno ha creato un sacco di scalpore. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *