Home / HOME VIDEO / Corpo e Anima – Recensione del Blu-Ray Disc del film di Ildikó Enyedi

Corpo e Anima – Recensione del Blu-Ray Disc del film di Ildikó Enyedi

Corpo e Anima – Ildikó Enyedi arriva in blu-ray disc con una poetica rappresentazione delle difficoltà di far comunicare corpo e anima, psiche e materia, conscio e inconscio.

Endre (Géza Morcsányi) è il direttore finanziario di macello industriale di carne di Budapest, fisicamente impedito a causa di un braccio destro immobilizzato, solitario e disilluso, non si aspetta più nulla dalla vita e per questo tendenzialmente evita i contatti non strettamente necessari con le persone. Un giorno nello stesso macello viene assunta Maria (Alexandra Borbély), una giovane ispettrice altrettanto solitaria, ossessionata dalle regole, terribilmente riservata a causa probabilmente di una grave forma di ansia sociale che non riesce in alcun modo a superare nonostante sia seguita da anni da uno psicologo.

corpo-e-anima-recensione-bluray-01

Nell’ambito di un test psicologico di routine programmato dall’azienda i due vengono casualmente a conoscenza del fatto che la notte fanno esattamente gli stessi sogni. Si rendono quindi conto di essere misteriosamente interconnessi durante e questo li spinge a conoscersi più approfonditamente.

Vincitore dell’orso d’oro alla 67° mostra di Berlino e candidato agli oscar 2018 come migliore pellicola in straniera questa bellissima opera scritta e diretta della regista ungherese Ildikó Enyedi, già autrice dell’apprezzato Tamás és Juli, tenta la difficile impresa del narrare il difficile l’approssimarsi di due disperate solitudini utilizzando il mondo animale come metafora dei desideri inconsci che pur manifestandosi nella loro purezza nel mondo onirico vengono brutalmente martorizzati in quello reale.

corpo-e-anima-recensione-bluray-02

Corpo e anima è una pellicola poetica e estremamente fisica allo stesso tempo, una parabola della bellezza e dell’orrore quotidiano che frappone in maniera stridente un incantato mondo onirico con un quotidiano brutale e solitario rappresentato da un macello stracolmo di violenza. Una poesia amorosa ed erotica fatta su pellicola immersa in uno scenario dell’orrore.

Distribuito da Eagle Pictures, su licenza Sound Mirror, il blu-ray disc di Corpo e Anima offre un comparto tecnico di ottimo livello ma il solo trailer come extra.

corpo-e-anima-recensione-bluray-03

Il quadro video si mostra cristallino e finemente definito. Fin dalle prime scene iniziali della foresta l’immagine è solida e con un dettaglio convincente.

Il versante audio si avvale di due tracce in formato 5.1 DTS HD Master Audio, sia per il doppiaggio italiano che per la lingua originale (ungherese). Entrambe svolgono perfettamente il loro compito grazie anche all’ottimo bilanciamento del suono.

Per quanto riguarda il comparto extra ci dobbiamo accontentare del solo trailer del film.

Corpo e Anima – Ildikó Enyedi arriva in blu-ray disc con una poetica rappresentazione delle difficoltà di far comunicare corpo e anima, psiche e materia, conscio e inconscio. Endre (Géza Morcsányi) è il direttore finanziario di macello industriale di carne di Budapest, fisicamente impedito a causa di un braccio destro immobilizzato, solitario e disilluso, non si aspetta più nulla dalla vita e per questo tendenzialmente evita i contatti non strettamente necessari con le persone. Un giorno nello stesso macello viene assunta Maria (Alexandra Borbély), una giovane ispettrice altrettanto solitaria, ossessionata dalle regole, terribilmente riservata a causa probabilmente di una grave forma di ansia…
Commento Finale

User Rating: Be the first one !

About Elisabetta Prantera

Elisabetta Prantera
Ricercatrice sociale/redattrice, saltella da una vita tra una rilevazione e la visione compulsiva di film e serie tv...perché un buon film può sanare quasi tutti i mali del corpo e dello spirito.

Guarda anche

ritorno-al-bosco-dei-100-acri-recensione-film-copertina

Ritorno al bosco dei 100 Acri – La Disney riporta sul grande schermo l’orsetto di pezza ghiotto di miele

Ritorno al bosco dei 100 Acri : La casa di produzione di topolino assolda l’eclettico …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *