anime-tornano-al-cinema-mirai-copertina
Home / CINEMA / Gli anime tornano al cinema con Mirai di Hosoda, Penguin Highway e Voglio mangiare il tuo Pancreas

Gli anime tornano al cinema con Mirai di Hosoda, Penguin Highway e Voglio mangiare il tuo Pancreas

Dopo il successo della scorsa stagione con oltre 100 mila spettatori nelle sale

Intrisa di fantasia, magia e poesia arriva al cinema la settima stagione Nexo Anime, dedicata ai più bei film di animazione giapponesi. Un calendario di tre straordinari appuntamenti: tre film che sono tre novità assolute e che verranno distribuiti in Italia in tempi record da Nexo Digital in collaborazione con Dynit per offrire agli spettatori un viaggio oltre le porte del tempo e dello spazio alla scoperta di nuovi mondi.

Mirai_POSTER_100x140

Si parte il 15, 16 e 17 ottobre con Mirai, opera del regista de La ragazza che saltava nel tempo Wolf Children. Il nuovo capolavoro di Mamoru Hosoda ha conquistato la critica di Cannes lo scorso maggio, dove è stato proiettato in anteprima mondiale alla Quinzaine des Réalizateurs 2018. Protagonista di Mirai è Kun-chan, un bimbo viziato che sente che la sua nuova sorellina, Mirai, gli ha rubato l’amore dei suoi genitori. Sopraffatto dalle tante esperienze che affronta per la prima volta nella sua vita e dall’invidia che si scatena in lui verso la sorellina, Kun-chan incontrerà una versione più anziana di Mirai proveniente dal… futuro! E il mondo non sarà più lo stesso, dopo averlo visto attraverso gli occhi di un bambino.

Il 20 e 21 novembre sarà invece il momento di Penguin Highway. Dal romanzo di Tomohiko Morimi che ha conquistato la critica vincendo il prestigioso Japan SF Grand Prize, arriverà infatti nelle sale il nuovo inventivo lungometraggio di Hiroyasu Ishida. La storia ci racconta di Aoyama, dieci anni, studente serio e diligente che ha un modo tutto suo di vedere e conoscere il mondo: tiene dei quaderni su cui annota quotidianamente le sue osservazioni, i suoi esperimenti e le sue esplorazioni. Un giorno alcuni pinguini compaiono improvvisamente nella città in cui vive. Ma, così come sono apparsi, misteriosamente i pinguini spariranno… Quando la sua “sorellona” lancerà una lattina e questa si trasformerà proprio in un pinguino, Aoyama deciderà di investigare e di scoprire le cause di queste misteriose apparizioni…

Penguin-Highway-01

Dopo il successo del live-action da 32 milioni di dollari e del romanzo best seller di Yoru Sumino, vincitore del Japan Bookseller Award (con 2,6 milioni di copie vendute), il 21, 22, 23 gennaio 2019 arriva nelle sale Voglio mangiare il tuo Pancreas, una struggente storia d’amicizia diretta da Shinichiro Ushijima. Il film si apre con uno studente delle superiori che ritrova per caso il diario segreto di una sua compagna di classe, Sakura Yamauchi, e scopre così che la ragazza soffre di una malattia terminale al pancreas. I giorni della ragazza sono contati, ma Sakura affronta la tragedia con leggerezza e allegria. Il ragazzo diviene quindi inconsapevolmente custode del suo segreto, trascorrendo sempre più tempo con Sakura. Nonostante i due abbiano personalità opposte, questa disgrazia e il segreto che si portano dentro li avvicineranno sempre più!

Voglio-mangiare-il-tuo-Pancreas

La Stagione degli Anime al Cinema, distribuita da Nexo Digital in collaborazione con Dynit e col sostegno dei media partner Radio DEEJAY, MYmovies.it, Lucca Comics & Games e VVVVID.

Tutti i dettagli sulla programmazione e l’elenco delle sale che aderiscono all’iniziativa saranno a breve disponibili su www.nexodigital.it.

About Davide Belardo

Davide Belardo
Editor director, ideatore e creatore del progetto Darumaview.it da più di 20 anni vive il cinema come una malattia incurabile, videogiocatore incallito ed ex redattore della rivista cartacea Evolution Magazine, ascolta la musica del diavolo ma non beve sangue di vergine.

Guarda anche

mirai-recensione-film-copertina

Mirai, Mamoru Hosoda torna nei cinema italiani con la semplicità degli equilibri familiari

Mirai: Con il film di Mamoru Hosoda, si apre la settima stagione di Anime al …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *