Home / RECENSIONI / Commedia / The Startup – Recensione – Un Film di Alessandro D’Alatri

The Startup – Recensione – Un Film di Alessandro D’Alatri

Alessandro D’alatri porta al cinema la storia vera di Matteo Achilli un giovane romano, che partendo da zero arriva a fondare Egomnia, un social network per il job recruitment. The Startup – Accendi il tuo futuro è il racconto di un’idea e di un successo tutto italiano.

Ispirato ad una storia vera, The Startup – Accendi il tuo futuro racconta di Matteo Achilli (Andrea Arcangeli), un diciannovenne della periferia romana che, deluso dalla solita prassi della raccomandazione, si dedica alla creazione di un social network, che in base a criteri oggettivi di merito permette ai giovani di essere selezionati. Il sito si chiama Egomnia e lo presenterà alla Bocconi di Milano, l’università dove studia. Il successo inaspettato è immediato ed i mass media prima, ed i salotti che contano poi, lo esaltano, distogliendolo ed ammaliandolo.

The-Startup-recensione-alto

Rispettando un ritmo incalzante e frenetico, The Startup attraversa il percorso di crescita e ambizione di Matteo Achilli da Roma a Milano, seguendo la sua idea di social per far trionfare la meritocrazia in Italia. Un sogno da poco, non privo di sacrifici. I temi del film, sacrificio e disciplina, sfruttano il parallelismo tra la perseveranza dell’idea e la perseveranza dello sportivo di cui sia Matteo che la fidanzata Emma (Paola Calliari) sono esponenti.

L’intenzione che si respira per tutto il film di D’Alatri è sicuramente quella di mettere sotto l’occhio della camera una realtà italiana dove la famiglia e la determinazione del giovane sono i veri protagonisti e che pussono e devono essere motivo d’ispirazione per tanti giovani, tralasciando gli obiettivi effettivamente raggiunti o meno. La pellicola vanta una sceneggiatura semplice e molto lineare, un buon ritmo ed anche una buona interpretazione, nonostante le scelte stilistiche adoperate non possono far altro che far pensare ai classici teen drama di casa nostra: il tipo di inquadratura e la scelta della musica, non sono quelle che ci si aspetterebbe in un film su una startup tecnologica, ma più quelle di una classica storia di ragazzi.

The-Startup-recensione-centro

Biopic frizzantino, leggero, che tende più che altro a omaggiare una generazione di ragazzi che deve, a tutti i costi, prendersi il posto che gli spetta The Startup è un film di speranza che si rivolge soprattutto ai giovani d’oggi, spesso obbligati a ricercare all’estero la realizzazione dei loro sogni.

Regia: Alessandro D’alatri Con: Andrea Arcangeli, Paola Calliari, Matilde Gioli, Massimiliano Gallo, Luca Di Giovanni, Matteo Leoni  Anno: 2017 Durata: 97 Min Paese: Italia Distribuzione: 01 Distribution 
Alessandro D'alatri porta al cinema la storia vera di Matteo Achilli un giovane romano, che partendo da zero arriva a fondare Egomnia, un social network per il job recruitment. The Startup - Accendi il tuo futuro è il racconto di un'idea e di un successo tutto italiano. Ispirato ad una storia vera, The Startup - Accendi il tuo futuro racconta di Matteo Achilli (Andrea Arcangeli), un diciannovenne della periferia romana che, deluso dalla solita prassi della raccomandazione, si dedica alla creazione di un social network, che in base a criteri oggettivi di merito permette ai giovani di essere selezionati. Il sito si chiama…
Commento finale - 65%

65%

The Startup

Ispirato ad una storia vera, The Startup - Accendi il tuo futuro racconta di Matteo Achilli, un diciannovenne della periferia romana che, deluso dalla solita prassi della raccomandazione, si dedica alla creazione di un social network, che in base a criteri oggettivi di merito permette ai giovani di essere selezionati. Biopic frizzantino, leggero, che tende più che altro a omaggiare una generazione di ragazzi che deve, a tutti i costi, prendersi il posto che gli spetta The Startup è un film di speranza che si rivolge soprattutto ai giovani d’oggi, spesso obbligati a ricercare all’estero la realizzazione dei loro sogni.

User Rating: Be the first one !

About Federica Rizzo

Federica Rizzo
Campana doc, si laurea in Scienze delle Comunicazioni all'Università degli Studi di Salerno. Web & Social Media Marketer, appassionata di cinema, serie tv e tv, entra a far parte della famiglia DarumaView l'anno scorso e ancora resiste. Internauta curiosa e disperata, giocatrice di Pallavolo in pensione, spera sempre di fare con passione ciò che ama e di amare follemente ciò che fa.

Guarda anche

la-casa-di-famiglia-recensione-alto

La Casa Di Famiglia – Augusto Fornari all’esordio con l’adattamento del suo spettacolo teatrale

La Casa di Famiglia di Augusto Fornari segna l’esordio dietro la macchina da presa dell’attore. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *