Home / TV / In seguito allo scandalo Weinstein, viene cancellata la serie tv di David O. Russell con De Niro e Julianne Moore
Robert-De-Niro-Julianne-Moore-David-O-Russell-serietv-copertina

In seguito allo scandalo Weinstein, viene cancellata la serie tv di David O. Russell con De Niro e Julianne Moore

Certo, era prevedibile. Lo scandalo Weinstein, scoppiato solo una settimana fa, riguardante le sue molestie sessuali avvenute per moltissimi anni ai danni di modelle e attrici in cerca di carriera, ha velocissimamente destabilizzato Hollywood, e sta avendo inevitabilmente un impatto devastante proprio sulla Weinstein Company, compagnia oramai sull’orlo di un’irreversibile crisi, tenuta strenuamente e con le ultime forze in piedi dal fratello Bob, che comunque ha provveduto a licenziare il suo compagno “sporcaccione” e a eliminare il suo nome dai credits di tutti futuri progetti della casa di produzione. Una tragedia quasi piovuta dal cielo, di portata catastrofica. Amazon (ci dà in esclusiva la notizia Deadline), inoltre, dopo aver a lungo vagliato nelle scorse ore se era opportuno procedere col rapporto di collaborazione con la Weinstein Company, è giunta alla triste ma implacabile decisione di cancellare totalmente la serie televisiva di David O. Russell con Robert De Niro e Julianne Moore. Una serie televisiva che sarebbe entrata in produzione nei primi mesi del prossimo anno, dal budget faraonico di 160 milioni di dollari, ambientata negli anni novanta. Un progetto estremamente affascinante e già molto chiacchierato ma che, per sopravvenute, tragiche circostanze, non s’ha più da fare. I portavoce di O. Russell, De Niro e la Moore, seppur notevolmente dispiaciuti, hanno rilasciato un breve comunicato ufficiale in cui dichiarano che, in seguito proprio alla bruttissima vicenda, non se la sentono di andare avanti con lo show. Insomma, come se non fossero bastate le oscene denunce nei confronti dell’ex tycoon, la Weinstein Company ha ricevuto un altro colpo tremendo. Amazon infatti, ribadiamolo, doveva co-produrre la serie di O. Russell con loro, ma giocoforza, per logiche comprensibili di reputazione da mantenere intatta, ha dovuto lasciar stare.

Un vero peccato, comunque, per i cinefili. C’è da augurarsi, anche se l’ipotesi a quanto pare, almeno al momento, sembra assai remota e improbabile, che questa serie televisiva venga un giorno resuscitata, semmai affidandosi ad altri partner produttivi.

About Stefano Falotico

Stefano Falotico
Scrittore di numerosissimi romanzi di narrativa, poesia e saggistica, è un cinefilo che non si fa mancare nulla alla sua fame per il Cinema, scrutatore soprattutto a raggi x delle migliori news provenienti da Hollywood e dintorni.

Guarda anche

arrivo-serie-tv-warner-bros-dc-novembre-copertina

In arrivo due nuove serie TV Warner Bros. e DC per il mese di Novembre

Per quanto riguarda il mondo delle serie TV Warner Bros. e DC, per questa seconda …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *