romics-2017-edizione-autunno-copertina
Home / CULTURAL / Romics 2017: Arriva dal 5 all’8 Ottobre l’edizione autunnale della fiera del fumetto Capitolina – Il programma della XXII edizione

Romics 2017: Arriva dal 5 all’8 Ottobre l’edizione autunnale della fiera del fumetto Capitolina – Il programma della XXII edizione

Il Romics 2017 è pronto a fare il suo ritorno nella capitale: la rassegna internazionale su fumetto, animazione, games, cinema ed entertainment che ha sede due volte l’anno nella location della Fiera di Roma si prepara a tornare nella cornice della Città Eterna dal 5 all’8 ottobre con la XXII edizione. Quattro giorni di kermesse previsti e un programma ricchissimo popolato da oltre cento presentazioni, incontri ed eventi in otto location contemporaneamente. Cinque padiglioni per immergersi in tutti i mondi della creatività dal fumetto al cinema, e per trovare le novità, le grandi e piccole case editrici, le fumetterie, i collezionisti, i videogiochi, i gadget e incontrare moltissimi autori ed editori. Nonostante sul sito ufficiale www.romics.it sia possibile ammirare il programma ufficiale, ricco ed elaborato, cerchiamo di riassumere di seguito i punti salienti previsti dagli organizzatori: iniziamo con i premi, i Romics d’Oro che verranno consegnati quest’anno ad artisti ai quali sono anche dedicate alcune mostre all’interno del Romics. Tra questi possiamo citare Paolo Eleuteri Serpieri (autore di Druuna e direttore artistico della Scuola Internazionale di Comics di Roma); Ben Morris e Kevin Jenkins dell’Industrial Light & Magic (Oscar per gli effetti visivi e direttore degli effetti speciali il primo, direttore artistico degli effetti visivi il secondo, con contributi anche agli ultimi Star Wars); Shawn Martinbrough, fumettista americano che ha lavorato per DC e Marvel, ora autore dei disegni di Thief of Thieves della Skybound.

romics-2017-edizione-autunno-02

Al Romics 2017 è presente anche la musica, con la presenza del Talk show con Francesco Gabbani, vincitore dello scorso Festival di Sanremo, pronto a presentare il proprio nuovo album Magellano; un’occasione per approfondire le sue fonti di ispirazione, il patrimonio della cultura orientale e i segreti del suo personale mix che lo spinge a comporre.

romics-2017-edizione-autunno-01

Nuovi Talenti avrà la sua abituale funzione di luogo di incontro con uno spazio dedicato ad autori, editor, esperti e professionisti del settore per scovare talenti emegenti. All’interno vi sarà la consueta Area Pro, dove sarà possibile presentare i propri lavori, che verrà affiancata dalla sempre più attesa Self Area, con postazioni messe a disposizione di giovani illustratori per disegnare davanti a importanti editor.

Romics 2017 lancerà vari concorsi: la seconda edizione del Concorso Nazionale “I linguaggi dell’immaginario per la scuola“, realizzato col Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca. Altri due importanti concorsi sono dedicati agli illustratori e rappresentano decisamente due grandi occasioni di visibilità: L’avventura di scrivere“, in collaborazione con Io Scrittore del Gruppo editoriale Mauri Spagnol, e “Illustrazione da collezione“, realizzato in collaborazione con Poste Italiane Filatelia, dedicato questa volta ai Beatles, a 50 anni dalla pubblicazione del loro intramontabile disco cult Sgt. Pepper’s Lonely Hearts Club Band

romics-2017-edizione-autunno-03

Una tavola rotonda sarà dedicata al tema dei migranti e verrà intitolata “Disegni migranti – L’immigrazione e l’emigrazione raccontate dal fumetto“; tornerà inoltre anche il tradizionale incontro con gli street artists del momento.

Numerose sono le case editrici che hanno aderito al programma Romics Narrativa, presentando le loro ultime novità e i personaggi più amati della narrativa young adult. Sul fronte editoriale, sarà presentato anche “Raccontare a Fumetti” (Dino Audino Editore) di Stefano Santarelli a cura della Scuola Romana dei Fumetti.

La sezione Movie Village dedicata al cinema torna al Romics 2017 con la celebrazione dei migliori film dell’autunno, dedicando uno spazio sostanzioso ai titoli più importanti e attesi di Ottobre e Novembre, soprattutto quelli tratti da grandi romanzi come IT, remake diretto da Andy Muschietti L’uomo di Neve, con protagonista Michael Fassbender. Ci sarà anche un Focus sugli effetti speciali con il Premio Oscar Ben Morris e l’Art Director di Star Wars Kevin Jenkins.

romics-2017-edizione-autunno-04

La Regione Lazio sarà presente durante la kermesse con uno spazio dedicato all’innovazione e alla creatività chiamata Comics Meeting & Lab, un punto d’incontro che unisce artisti, operatori e giovani emergenti in un rapporto dialogico volto a innescare processi innovativi. Il Comics Meeting & Lab ospita un ricco panel di workshop, conferenze e meet & greet.

La grande Gara Cosplay prevederà le selezioni internazionali dei Cosplayer che andranno a rappresentare l’Italia durante il World Cosplay Summit – Giappone, all’International Yamato Cosplay Cup – Brasile e all’Eurocosplay – MCM di LondraCosplayer Life, il nuovo social network dedicato al mondo del cosplay sarà presentato nel corso di questa XXII edizione: si tratterà di una piattaforma rivolta a tutti gli appassionati del mondo cosplay, a coloro che ne hanno fatto una professione o che lo praticano per hobby.

Si espande ancora il mondo dei Games con numerose postazioni per una migliore esperienza di gioco, al Pala Games nel Padiglione 6. Avranno luogo le fasi finali del campionato italiano di League of Legends, Lega Prima – Romics, organizzato in collaborazione con GEC, Giochi Elettronici Competitivi. Gli appassionati di The Legend of Zelda avranno di fronte a loro un l’appuntamento imperdibile durante la giornata di Venerdì per potersi così sfidare in un torneo organizzato dal Romics stesso. In palio ci sono delle copie del volume The Legend of Zelda: l’arte di una leggenda, appena pubblicato da Magazzini Salani in occasione dell’anniversario.

Vale la pena di ricordare che, mentre i più grandi potranno immergersi nell’atmosfera del Romics 2017, nell’Area Kids & Junior i più piccoli avranno a disposizione tre ampie aree nel Padiglione 5 dove potersi divertire in totale libertà e sicurezza.

About Ludovica Ottaviani

Ludovica Ottaviani
Ex bambina prodigio come Shirley Temple, col tempo si è guastata con la crescita e ha perso i boccoli biondi, sostituiti dall'immancabile pixie/ bob alternativo castano rossiccio. Classe 1991, da più di una decina d’anni si diverte a scrivere e ad imbrattare sudate carte. Si infiltra nel mondo della stampa online nel 2011, cominciando a fare ciò che ama di più: parlare di cinema e assistere ai buffet delle anteprime. Passa senza sosta dal cinema, al teatro, alla narrativa. Logorroica, cinica ed ironica, continuerà a fare danni, almeno finché non si ritirerà su uno sperduto atollo della Florida a pescare aragoste, bere rum e fumare sigari come Hemingway, magari in compagnia di Tom Hiddleston, Michael Fassbender e Jake Gyllenhaal.

Guarda anche

rakuten-4k-hdr-video-demand-cover

Rakuten TV: Al via il servizio 4K HDR per il video on demand

Rakuten TV presenta il più vasto catalogo europeo delle ultime novità cinematografiche in 4K HDR …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *