predator-ghost-recon-wildlands-cover
Home / VIDEOGIOCHI / Predator in Tom Clancy’s Ghost Recon Wildlands

Predator in Tom Clancy’s Ghost Recon Wildlands

L’aggiornamento gratuito Tempesta nella giungla sarà disponibile da domani con la sfida esclusiva Predator e una nuova classe Predator, ispirata a Ghost War

Ubisoft annuncia una collaborazione con FoxNext Games che dal 14 dicembre porterà alcuni contenuti esclusivi legati alla licenza di Predator in Tom Clancy’s Ghost Recon Wildlands con il lancio dell’aggiornamento Tempesta nella giungla su PlayStation 4, Xbox One e Windows PC. Celebrando il 30° anniversario del film Predator originale, Tom Clancy’s Ghost Recon Wildlands introduce una vasta serie di contenuti di Predator nel gioco principale e nelle modalità PvP di Ghost War:

UNA SPECIALE SFIDA GRATUITA DI PREDATOR

Dal 14 dicembre fino ai primi di gennaio, tutti i giocatori di Ghost Recon Wildlands potranno affrontare il Predator nel gioco. Questa nuova Sfida speciale è giocabile unicamente da soli o fino a un massimo di quattro giocatori in cooperativa, e rappresenta sicuramente lo scontro più difficile di Ghost Recon Wildlands. 

OGGETTI PER LA PERSONALIZZAZIONE A TEMA PREDATOR

Una volta sconfitto il Predator, i giocatori saranno ricompensati con alcuni oggetti esclusivi, come la maschera di Predator, in grado di offrire la nuova ed esclusiva visione da Predator. Oltre alle ricompense per aver completato la sfida, i giocatori potranno personalizzare e armare i propri Ghost con il Predator Pack, che include 15 nuovi oggetti per la personalizzazione, armi e un’esclusiva mossa di combattimento ravvicinato, per ricreare alcuni dei personaggi più memorabili del film originale. 

NUOVA CLASSE PvP PREDATOR ISPIRATA A GHOST WAR

Con la sua capacità di combattere in modalità Furia Bellica, la nuova classe di Ghost War ispirata da Dutch, il personaggio principale del film Predator originale, offrirà ai giocatori più offensivi una nuova alternativa per creare strategie e tattiche sul campo di battaglia PvP. I giocatori di Ghost War potranno accedere alla nuova classe tramite il Ghost War Pass o il Season Pass, oppure utilizzando direttamente i propri punti Prestigio. 

“Qui a Ubisoft Parigi, siamo tutti dei grandi fan di Predator da sempre, perciò è stato fantastico portare un personaggio così rappresentativo nel nostro gioco”, ha dichiarato Nouredine Abboud, Produttore senior di Ubisoft. “La sfida è piena di riferimenti al film Predator originale e non vediamo l’ora di scoprire le reazioni dei nostri giocatori”.

“Il Predator è il personaggio ideale per la fitta giungla boliviana di Ghost Recon Wildlands e si adatta perfettamente al gameplay tattico e avvincente del franchise di Ubisoft”, ha dichiarato Rick Phillips, Presidente di FoxNext Games.

Tempesta nella giungla espande anche l’esperienza di Ghost War, introducendo il gioco classificato, la nuova classe Esploratore, oltre a nuovi equipaggiamenti e opzioni di gioco sia per il titolo base che per le modalità PvP.

Sviluppato dallo studio Ubisoft di Parigi*, Tom Clancy’s Ghost Recon Wildlands è uno sparatutto militare interamente giocabile da soli o da uno a quattro giocatori in modalità cooperativa. I giocatori potranno scegliere liberamente come portare a termine le missioni, in uno scenario dinamico che reagirà sempre alle loro azioni. Potranno agire in maniera furtiva di notte, entrare in azione all’alba o collaborare per eseguire un colpo sincronizzato, in grado di eliminare più nemici in un’unica sortita. Ma ogni scelta avrà delle conseguenze, perciò i giocatori dovranno improvvisare o adattare le proprie strategie per completare con successo ogni missione. Ghost Recon Wildlands Ghost War consente ai giocatori di vivere l’esperienza cooperativa definitiva in una serie di modalità 4 contro 4. Con una gamma di classi, mappe e modalità in costante espansione, Ghost War si concentra su elementi quali lavoro di squadra, strategia e un approccio tattico avvincente.

predator-ghost-recon-wildlands

About Davide Belardo

Davide Belardo
Editor director, ideatore e creatore del progetto Darumaview.it da più di 20 anni vive il cinema come una malattia incurabile, videogiocatore incallito ed ex redattore della rivista cartacea Evolution Magazine, ascolta la musica del diavolo ma non beve sangue di vergine.

Guarda anche

far-cry-5-spasso-marte-luglio-copertina

Far Cry 5: A spasso su Marte sarà disponibile dal 17 luglio

Nick Rye e Hurk tornano in una battaglia intergalattica per salvare l’umanità Ubisoft annuncia che …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *