Home / HOME VIDEO / Omicidio all’italiana – Recensione DVD dell’ultima commedia con Maccio Capatonda

Omicidio all’italiana – Recensione DVD dell’ultima commedia con Maccio Capatonda

Omicidio all’italiana: Maccio Capatonda torna in Home Video con il suo secondo film da regista per una commedia delirante e bizzarra, devota alla spettacolarizzazione delle tragedie da parte dei media.

I fratelli Piero (Maccio Capatonda) e Marino Peluria (Herbert Ballerina) sono rispettivamente sindaco e vicesindaco di Acitrullo, un minuscolo paesello con soli 16 abitanti. Fuori dal progresso tecnologico del resto del mondo, il paese vive in una totale ignoranza. Tutti i progetti finalizzati per portare il progresso alla comunità sono finanziati dalla contessa Ugalda Martirio in Cazzati, che una sera muore soffocata dalla cena preparata dalla sua badante. I due fratelli decidono così di simulare un omicidio per richiamare l’attenzione del programma televisivo di criminologia “Chi L’Acciso”, per rendere così finalmente appetibile Acitrullo ai turisti. Scritto, diretto ed interpretato dallo stesso Maccio, “Omicidio all’italiana”, conferma il suo talento satirico e delirante. In parte discontinua per la difficoltà dello stesso autore di inserire le sue gag televisive in un lungometraggio cinematografico, resta una commedia divertente e genuina. Profondamente migliore di molti prodotti moderni del nostro cinema.

omicidio-italiana-recensione-dvd-testa

Distribuito da Warner Bros. Entertainment Italia, per la produzione di Medusa Film, il DVD di “Omicidio all’italiana” si avvale di un comparto tecnico più che sufficiente e di un interessante dietro le quinte negli extra.  Il quadro video mostra una discreta resa generale, l’immagine è ben definita ma nelle panoramiche mostra tutti i limiti di un supporto in bassa definizione.

omicidio-italiana-recensione-dvd-centro

Sul versante audio troviamo una traccia in 5.1 Dolby Digital di buona fattura. Una codifica utile per riproporre al meglio ogni momento della pellicola. Presenti i sottotitoli in italiano per non udenti.

Per quanto riguarda il comparto dei contenuti speciali, oltre al trailer del film, troviamo un unico e interessante contributo di approfondimento. Un Backstage, della durata di 20 minuti circa, con immagini dal set, papere, interventi del cast e curiosità.

Leggi la recensione del film

Omicidio all'italiana: Maccio Capatonda torna in Home Video con il suo secondo film da regista per una commedia delirante e bizzarra, devota alla spettacolarizzazione delle tragedie da parte dei media. I fratelli Piero (Maccio Capatonda) e Marino Peluria (Herbert Ballerina) sono rispettivamente sindaco e vicesindaco di Acitrullo, un minuscolo paesello con soli 16 abitanti. Fuori dal progresso tecnologico del resto del mondo, il paese vive in una totale ignoranza. Tutti i progetti finalizzati per portare il progresso alla comunità sono finanziati dalla contessa Ugalda Martirio in Cazzati, che una sera muore soffocata dalla cena preparata dalla sua badante. I due fratelli…
Commento Finale - 68%

68%

Il DVD di "Omicidio all'italiana" si avvale di un comparto tecnico più che sufficiente e di un interessante dietro le quinte negli extra.

User Rating: Be the first one !

About Davide Belardo

Davide Belardo
Editor director, ideatore e creatore del progetto Darumaview.it da più di 20 anni vive il cinema come una malattia incurabile, videogiocatore incallito ed ex redattore della rivista cartacea Evolution Magazine, ascolta la musica del diavolo ma non beve sangue di vergine.

Guarda anche

tenet-digitale-dicembre-gennaio-hv-copertina

TENET in digitale a Dicembre e da Gennaio in DVD, Bluray e 4K

Tra i contenuti extra “Looking at the World in a New Way: The Making of Tenet” un’esplorazione inedita …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.