Home / CINEMA / Joe Pesci ufficialmente assoldato in The Irishman di Scorsese
joe-pesci-in-irishman-copertina

Joe Pesci ufficialmente assoldato in The Irishman di Scorsese

Insomma, ci ha tenuto col fiato sospeso sino all’ultimo ma alla fine il grande Joe Pesci si è deciso. È entrato ufficialmente a far parte di The Irishman di Martin Scorsese. Stando a Deadline, l’attore, prima di dare il suo definitivo sì, in una trattativa travagliatissima che a quanto pare si è conclusa solo poche ore fa, avrebbe detto NO almeno una cinquantina di volte, ma poi dopo mille insistenze avrebbe “abdicato”, e per fortuna, diciamo noi, che speravamo in questo ritorno sulle scene. Pesci affiancherà Robert De Niro e Al Pacino, la cui partecipazione al film sembra certa ma di cui manca, anche in questo caso, l’ufficialità, e del cast farebbero parte anche Harvey Keitel e Bobby Cannavale, agli ultimi dettagli dei rispettivi contratti. Come tutti sappiamo, il protagonista di questo capolavoro annunciato, un progetto da cento e più milioni di dollari, sarà Robert De Niro, che interpreterà Frank Sheeran, detto appunto l’irlandese. Ancora invece confusione per quanto riguarda i ruoli affidati agli altri membri della “squadra”. Alcune fonti sostengono che Pacino interpreterà Jimmy Hoffa, mentre altre affermano che la parte andrà ad Harvey Keitel, e a Pacino spetterebbe quella del boss Russell Bufalino. Staremo a vedere.

Oramai ci siamo. Tutto pronto per l’inizio delle riprese, che cominceranno a fine Agosto e si protrarranno sino a inoltrato Dicembre.

Evviva!

About Stefano Falotico

Stefano Falotico
Scrittore di numerosissimi romanzi di narrativa, poesia e saggistica, è un cinefilo che non si fa mancare nulla alla sua fame per il Cinema, scrutatore soprattutto a raggi x delle migliori news provenienti da Hollywood e dintorni.

Guarda anche

black-mirror-4-recensione-crocodile-cover

Black Mirror 4 – Episodio 3: Crocodile, l’“episodio” più brutto di tutte le stagioni?

Crocodile: La recensione del terzo episodio della quarta stagione dei Black Mirror Ebbene, stavolta recensirò per voi …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *