Home / TV / Serie TV / Il Commissario Montalbano – Due nuovi film per il commissario più amato della tv

Il Commissario Montalbano – Due nuovi film per il commissario più amato della tv

Due nuovi episodi per il commissario nato dalla penna di Andrea Camilleri e interpretato da Luca Zingaretti che continua a convincere nei panni de Il Commissario Montalbano insieme al cast collaudato e a qualche guest come Valentina Lodovini. In onda su Rai 1 in prima serata lunedì 27 febbraio e il 6 marzo.

Dal 1999, anno di messa in onda del primo episodio “Il ladro di merendine”, il personaggio inventato dalla penna di Andrea Camilleri, interpretato da Luca Zingaretti, è diventato amico imprescindibile del pubblico televisivo, prima su Rai2 e quindi su Rai1, conquistando ad ogni film nuovi spettatori e consensi generalizzati. Con questi due nuovi film, Il Commissario Montalbano, la più fortunata, premiata ed acclamata collana di tv movie arriva a quota 30 titoli complessivi.
il-commissario-montalbano-un-covo-di vipere-alto

Luca Zingaretti torna nei panni di Salvo Montalbano in “Un covo di vipere” e “Come voleva la prassi” sono i due nuovi attesissimi film per la tv della celebre e storica serie Il Commissario Montalbano, diretta dal regista Alberto Sironi e tratta dalle opere letterarie firmate dal maestro Andrea Camilleri. Si torna a Vigata e ancora una volta, la cittadina siciliana è teatro di efferati ed intrigati delitti. La squadra di Salvo è pronta ad andare fino in fondo per trovare i colpevoli e assicurarli alla giustizia.

In “Un covo di vipere” Salvo Montalbano si trova a dover risolvere il caso dell’imprenditore Cosimo Barletta, che viene trovato morto nella sua casa al mare. Gli hanno sparato alla nuca mentre era seduto tranquillo in cucina a bersi un caffè. Il caso diventa difficile perché, grazie alla testimonianza dei figli della vittima, Montalbano scopre che Barletta era tutt’altro che una persona rispettabile. Al contrario, era un uomo senza scrupoli, uno strozzino che a Vigata aveva rovinato tanta gente. Molti lo odiavano e avevano un movente per assassinarlo. Anche le ragazze che gli si erano concesse sotto minaccia e che poi lui ricattava. Le indagini vanno avanti e il mistero si complica quando il commissario si accorge che Barletta è stato anche avvelenato.

il-commissario-montalbano-un-covo-di vipere-centro

In “Come voleva la prassi”, invece, viene trovato il cadavere nudo, con indosso solo un accappatoio intriso di sangue di una bella ragazza. Montalbano sospetta che la vittima sia una prostituta proveniente dall’Est Europa. E spera che i Cuffaro, che gestiscono il mercato della prostituzione a Vigata, isolino i responsabili di un crimine così efferato. Per tutta risposta, il commissario diventa lui stesso oggetto di un attentato.

Prodotti da Palomar in collaborazione con Rai Fiction, in onda in prima serata su Rai1 lunedì 27 febbraio e lunedì 6 marzo, entrambi gli episodi metteranno Montalbano sull’orlo dell’abisso, costringendolo a guardare il male assoluto che si nasconde nella follia dell’uomo.

About Federica Rizzo

Federica Rizzo
Campana doc, si laurea in Scienze delle Comunicazioni all'Università degli Studi di Salerno. Web & Social Media Marketer, appassionata di cinema, serie tv e tv, entra a far parte della famiglia DarumaView l'anno scorso e ancora resiste. Internauta curiosa e disperata, giocatrice di Pallavolo in pensione, spera sempre di fare con passione ciò che ama e di amare follemente ciò che fa.

Guarda anche

premi-david-donatello-2019-copertina

Premi David di Donatello 2019 – Tutte le Candidature

Mercoledì 27 marzo si terrà la cerimonia di premiazione della 64ᵃ edizione dei Premi David di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.