Home / HOME VIDEO / La battaglia di Hacksaw Ridge – Recensione del Blu-Ray Disc del nuovo filmone di Mel Gibson

La battaglia di Hacksaw Ridge – Recensione del Blu-Ray Disc del nuovo filmone di Mel Gibson

La battaglia di Hacksaw Ridge: Il nuovo imperdibile film di Mel Gibson arriva in Home Video in seguito allo straordinario consenso di critica e pubblico, senza dimenticare i due recenti Oscar conquistati come miglior montaggio e miglior sonoro.

Siamo nel 1942, Desmond Doss (Andrew Garfield), è un giovane americano che decide di arruolarsi nell’esercito come soccorritore militare per i feriti in battaglia. Obbiettore di coscienza e praticante della chiesa cristiana avventista del settimo giorno, il ragazzo entra nell’esercito con l’obbiettivo dichiarato di non impugnare nessun arma da fuoco. Il suo progetto tuttavia non sarà facile. Ripudiato dai suoi superiori e compagni, Doss, dovrà dimostrare in battaglia il suo valore e coraggio. Tratto dalla storia vera di Desmond Doss, decorato con la medaglia d’onore per aver salvato senza sparare un colpo 75 uomini, il nuovo film di Mel Gibson conferma le capacità registiche della stella cinematografica internazionale. L’ennesima pellicola basata sul realismo visivo e con l’essere umano obbligato a combattere per realizzare la propria identità. Tecnicamente perfetto e con un Andrew Garfield completamente calato nel ruolo, “La battaglia di Hacksaw Ridge” è un’opera da non lasciarsi scappare, la giusta rappresentazione della crudeltà della guerra.

Prodotto e distribuito da Eagle Pictures il blu-ray disc de “La battaglia di Hacksaw Ridge”, disponibile anche in una bellissima edizione in steelbook, si presenta nel mercato domestico in splendida forma. Girato nativamente in 2k, attraverso l’utilizzo di camere digitali, il quadro video si mostra sempre pulito e qualitativamente impeccabile. Il dettaglio resta costantemente alto per tutta la visione. Salvo lievi cali durante le scene più scure, ma parliamo veramente di inerzie, non si segnalano mai problemi di compressione.

Per quanto riguarda il versante audio troviamo due tracce in formato 5.1 DTS HD Master Audio, sia per il doppiaggio italiano che per la lingua originale inglese. Si tratta di due codifiche dal grande impatto sonoro, in cui il posizionamento praticamente perfetto degli effetti tra i canali, l’ottimo bilanciamento dei volumi e la straordinaria colonna sonora di Rupert Gregson-Williams, colpiscono e conquistano lo spettatore.

Di grande interesse e qualità il comparto dei contenuti speciali, in cui è stato inserito anche un imperdibile documentario sulla realizzazione del film.

  • Making of (01:06:53) Il processo creativo e di realizzazione del film, in un lunghissimo documentario caratterizzato da interventi di cast, regia, produzione e troupe.
  • Scene Eliminate (04:09)
  • Grazie Veterani (00:58) Il messaggio di Mel Gibson ai veterani di guerra.
  • Trailer
Leggi la recensione del film

La battaglia di Hacksaw Ridge: Il nuovo imperdibile film di Mel Gibson arriva in Home Video in seguito allo straordinario consenso di critica e pubblico, senza dimenticare i due recenti Oscar conquistati come miglior montaggio e miglior sonoro. Siamo nel 1942, Desmond Doss (Andrew Garfield), è un giovane americano che decide di arruolarsi nell'esercito come soccorritore militare per i feriti in battaglia. Obbiettore di coscienza e praticante della chiesa cristiana avventista del settimo giorno, il ragazzo entra nell'esercito con l’obbiettivo dichiarato di non impugnare nessun arma da fuoco. Il suo progetto tuttavia non sarà facile. Ripudiato dai suoi superiori e compagni, Doss,…
Commento Finale - 90%

90%

Edizione qualitativamente perfetta per "La battaglia di Hacksaw Ridge". Audio, Video e extra di assoluto livello.

User Rating: Be the first one !

About Davide Belardo

Davide Belardo
Editor director, ideatore e creatore del progetto Darumaview.it da più di 20 anni vive il cinema come una malattia incurabile, videogiocatore incallito ed ex redattore della rivista cartacea Evolution Magazine, ascolta la musica del diavolo ma non beve sangue di vergine.

Guarda anche

Sogno di una Notte di Mezza Età: Daniel Auteuil alla sua quarta regia, in coppia con Gerard Depardieu

Il francese Daniel Auteuil torna dietro la macchina da presa per una commedia a quattro: …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *