Home / VIDEOGIOCHI / Tom Clancy’s Ghost Recon Wildlands – Prima espansione del gioco in arrivo

Tom Clancy’s Ghost Recon Wildlands – Prima espansione del gioco in arrivo

Agisci sotto copertura in Narco Road con la prima espansione del gioco 

Ubisoft annunciato che sarà Narco Road, la prima espansione di Tom Clancy’s Ghost Recon Wildlands. Il DLC sarà disponibile su tutte le piattaforme a partire dal 18 aprile per i possessori del Season Pass, che potranno quindi accedere a Narco Road una settimana prima della sua uscita ufficiale prevista per il 25 aprile.

Narco Road consentirà ai giocatori di infiltrarsi in tre gang di trafficanti guidate dall’elusivo El Invisible. Per riuscire a consegnarlo alla giustizia, i giocatori sarò chiamati a farsi strada tra i ranghi dell’organizzazione per guadagnarsi la fiducia del suo misterioso leader. Per riuscire nella missione dovranno prima avvicinare tre nuovi e carismatici boss:

  • Eddie Escovado: autoproclamatosi star dei social media, è il folle e audace leader della gang dei Kamikaze.
  • Arturo Rey: il misterioso leader dei Death Riders, una banda di motociclisti che adora la Santa Muerte.
  • Tonio Mateos: l’arrogante leader dei Jinetes Locos, una banda specializzata in corse di muscle car.

Per conquistare il rispetto dei boss, dovranno terminare le oltre 15 frenetiche missioni della campagna. Inoltre saranno disponibili anche quattro nuovi tipi di missioni secondarie e alcune sfide di corse che daranno al gioco ancora più adrenalina. Completando tali attività, i giocatori guadagneranno fama e follower. Più follower otterranno, più interesse susciteranno nei boss delle bande, riuscendo così ad avvicinarsi sempre di più al loro obiettivo di rimuovere El Invisible.

Narco Road include anche quattro costumi esclusivi, nove nuove armi e quattro nuovi tipi di veicoli. Sarà possibile viaggiare nella vasta mappa boliviana con enormi monster truck, muscle car dotate di cariche di nitro, potenti moto e aerei acrobatici.

In aggiunta, tutti i giocatori potranno accedere a un nuovo aggiornamento del gioco dal 12 aprile su console e dal 14 aprile su PC. Questo aggiornamento introdurrà la stagione delle sfide settimanali che potranno essere svolte da soli, in cooperativa o con la community a partire dal 18 aprile. I giocatori che termineranno tali sfide saranno rimunerati con un massimo di tre premi unici per ogni settimana. Le sfide saranno disponibili per più stagioni, ognuna delle quali durerà sei settimane e presenterà un tema specifico. Nella prima stagione, Ascesa e declino dell’Unidad, i giocatori otterranno informazioni riservate sulle operazioni dell’Unidad per combattere tale minaccia per il paese.

In Tom Clancy’s Ghost Recon Wildlands, i giocatori perlustreranno una Bolivia fittizia di un prossimo futuro, con il preciso obiettivo di eliminare il crudele cartello della droga Santa Blanca a qualsiasi costo. Agendo dietro le linee nemiche, daranno la caccia ai propri bersagli, cercando informazioni riservate e utilizzando oltre 60 veicoli, tra cui auto, motociclette ed elicotteri. Per distruggere il cartello, dovranno raggiungere El Sueño, lo spietato leader di Santa Blanca, cercando di spezzare l’alleanza tra i signori della droga e il governo corrotto del paese. Presto sarà disponibile anche Fallen Ghosts, la seconda espansione di Tom Clancy’s Ghost Recon Wildlands, oltre a una nuova modalità PvP nei prossimi mesi.

Per maggiori informazioni su Tom Clancy’s Ghost Recon Wildlands, visitare ghostrecon.com.

About Davide Belardo

Davide Belardo
Editor director, ideatore e creatore del progetto Darumaview.it da più di 20 anni vive il cinema come una malattia incurabile, videogiocatore incallito ed ex redattore della rivista cartacea Evolution Magazine, ascolta la musica del diavolo ma non beve sangue di vergine.

Guarda anche

Trackmania2_Lagoon_Launch_copertina

Trackmania² Lagoon è finalmente disponibile

Il quarto scenario della serie arriva su PC e Maniaplanet Ubisoft annuncia che Trackmania² Lagoon è …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *