Home / VIDEOGIOCHI / Game Of Thrones: Conquest per dispositivi iOS e Android disponibile

Game Of Thrones: Conquest per dispositivi iOS e Android disponibile

Nel gioco di strategia mobile MMO Free-to-play, i giocatori possono governare la propria potente casata,  formare alleanze politiche, tradirsi a vicenda allo scopo di reclamare il Trono di Spade

Warner Bros. Interactive Entertainment ha annunciato il lancio mondiale di Game of Thrones: Conquest per dispositivi mobili su App Store per iPhone e iPad e su Google Play per i dispositivi Android. Sviluppato da Turbine e basato sulla premiata serie firmata HBO, Game of Thrones: Conquest permette ai giocatori di diventare lord di Westeros, definire la strategia di conquista dei Sette Regni e reclamare il Trono di Spade.

Game of Thrones: Conquest è un gioco di strategia mobile MMO che dà ai giocatori l’opportunità di farsi strada nel pericoloso panorama politico di Westeros per stabilire la propria casata, creare il proprio sigillo e formare l’esercito per marciare contro i rivali. I giocatori possono sabotare i nemici dall’interno o marciare con i loro amici e portabandiera verso la guerra, interagendo con alcuni dei personaggi di spicco dalla famosa serie HBO, tra cui Jon Snow, Daenerys Targaryen, Petyr Baelish e molti altri.

“Le manovre politiche di Game of Thrones sono state l’elemento più avvincente dello spettacolo, e ora i giocatori possono dar vita alla fantasia mentre competono con altre migliaia di persone per il controllo del Trono di Spade”, racconta Tom Casey, Vicepresidente, Direttore di Turbine. “I giocatori hanno l’opportunità di pugnalare alle spalle gli amici e mettere in atto i piani più subdoli per ottenere maggior potere, il che può creare momenti molto intensi e divertenti.”

Farsi strada a Westeros non sarà semplice, ma con l’aiuto dell’innovativo sistema delle lealtà, i giocatori possono reclutare alleati da tutto il mondo e avere la propria occasione di conquistare il Trono di Spade e dimostrare fedeltà al proprio lord. In questo mondo dinamico e politico, i giocatori possono scegliere tra inganno e fedeltà mentre decidono a chi essere leali, o in vero stile Game of Thrones, tradire le proprie alleanze per aumentare l’influenza a Westeros e reclamare il Trono di Spade per sé.

In Game of Thrones: Conquest, i giocatori possono impossessarsi di oltre 120 Sedi del Potere della serie, come Approdo del Re e Grande Inverno. Per controllare questi luoghi è necessario reclutare alleati, perché nessuna battaglia si vince da soli. I giocatori devono radunare gli eserciti e scontrarsi con i lord rivali per impossessarsi di queste emblematiche fortezze. Una volta conquistate, i giocatori dovranno difenderle, perché ogni posizione di potere è sostenuta dalla propria alleanza con promozioni militari ed economiche. I lord dovranno nominare il loro ristretto consiglio e ricompensare i più fedeli portabandiera rendendoli guardiani di una posizione di potere.

Per maggiori informazioni o per partecipare alle discussioni su Game of Thrones: Conquest visita i forum ufficiali o vieni a trovarci su Facebook (Game of Thrones: Conquest) e Twitter (@GOTConquest)

About Davide Belardo

Davide Belardo
Editor director, ideatore e creatore del progetto Darumaview.it da più di 20 anni vive il cinema come una malattia incurabile, videogiocatore incallito ed ex redattore della rivista cartacea Evolution Magazine, ascolta la musica del diavolo ma non beve sangue di vergine.

Guarda anche

ombra-guerra-espansione-nemesis-tribu-copertina

La Terra di Mezzo: L’Ombra della Guerra – Espansione Nemesis Tribù del Massacro oggi disponibile più aggiornamenti gratuiti

Oggi Warner Bros. Interactive Entertainment ha pubblicato l’espansione Nemesis Tribù del Massacro, che fa arrivare …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *