Drago-dOro-Logo-Bianco-vincitori-copertina
Home / VIDEOGIOCHI / Drago D’Oro 2017 – Tutti i Vincitori della sesta edizione

Drago D’Oro 2017 – Tutti i Vincitori della sesta edizione

Si è tenuta questa sera a Roma, all’interno del Let’s Play – Il Festival del Videogioco, la cerimonia di premiazione per l’edizione 2017 del premio Drago d’Oro. Una serata, presentata da Rocco Tanica di Elio e le Storie Tese e l’attrice Lucilla Agosti, che ha visto trionfare Sony Interactive Entertainment Italia con la bellezza di 5 statuette su 19 ma che ha consegnato il premio della vittoria finale nelle mani di Hajime Tabata e il suo Final Fantasy XV. 

Premio organizzato da AESVI (Associazione Editori e Sviluppatori Videogiochi Italiani), Drago D’Oro 2017, ha premiato i migliori titoli dell’anno appena trascorso con un riconoscimento tutto italiano. Presenti le maggiori figure professionali del settore dei videogiochi del Bel Paese. Indimenticabili le presenze di ospiti di livello mondiali come Hajime Tabata, il compositore Takeshi Furukawa (Colonna sonora di The Last Guardian) e  Tomonobu Kikuchi (Music Producer di The Last Guardian), ma sopratutto dell’ormai leggendario Fumito Ueda, premiato ad inizio serata con il Drago d’Oro alla carriera.

Fumito-Ueda-Hajime-Tabata - incontro-drago-doro-2017
Fumito e Ueda-Hajime-Tabata – Incontro Al Premio Drago d’oro-2017

Tutta la lista dei vincitori:

  • Miglior gioco dell’anno: Final Fantasy XV (Square-Enix)
  • Miglior gameplay: Overwatch (Blizzard)
  • Miglior grafica: Uncharted 4: Fine di un ladro (SIE)
  • Miglior colonna sonora: The Last Guardian (SIE)
  • Miglior personaggio: Trico (The Last Guardian – SIE)
  • Miglior sceneggiatura: Firewatch (Camposanto)
  • Miglior racing game: Forza Horizon 3 (Microsoft)
  • Miglior gioco di ruolo: Dark Souls III (Bandai Namco)
  • Miglior action/adventure: Uncharted 4: Fine di un ladro (SIE)
  • Miglior sparatutto: Titanfall 2 (Electronic Arts)
  • Miglior platform: Super Mario Run (Nintendo)
  • Miglior gioco sportivo: NBA 2K17 (2K Games)
  • Miglior strategico: Civilization VI (2K Games)
  • Miglior gioco per la famiglia: LEGO Dimensions (Warner Bros.)
  • Gioco più innovativo: Batman Arkham VR (Warner Bros.)
  • Miglior gioco indie: Inside (Playdead)
  • Miglior app: Pokémon Go (Nintendo)
  • Miglior gioco italiano: Redout (34BigThings)
  • Miglior gioco italiano | realizzazione tecnica: Valentino Rossi: The Game (Milestone)
  • Miglior videogioco italiano | game design: Little Briar Rose (Mangatar Games)
  • Miglior videogioco italiano | realizzazione artistica: The Town of Light (LKA)
  • Premio del pubblico: Uncharted 4: Fine di un ladro (SIE)

Vi rimandiamo al seguente indirizzo per rivedere tutte le nomination: http://premiodragodoro.it/nomination/

About Davide Belardo

Davide Belardo
Editor director, ideatore e creatore del progetto Darumaview.it da più di 20 anni vive il cinema come una malattia incurabile, videogiocatore incallito ed ex redattore della rivista cartacea Evolution Magazine, ascolta la musica del diavolo ma non beve sangue di vergine.

Guarda anche

final-fantasy-xv-trailer-e3-copertina

Final Fantasy XV Un nuovo trailer dell’E3 presenta l’universo in continua espansione

Dopo l’uscita di un lungometraggio in computer grafica e di una serie anime originale lo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *