Home / TV / Serie TV / Che Dio Ci Aiuti 4 riparte col botto tra vecchi e nuovi personaggi – Recap Prima Puntata

Che Dio Ci Aiuti 4 riparte col botto tra vecchi e nuovi personaggi – Recap Prima Puntata

Vecchie conoscenze, tanti nuovi arrivi e quasi 6 milioni di telespettatori: riparte col botto la quarta stagione di Che Dio Ci Aiuti, fiction che continua a divertire mantenendo intatta la sua struttura originaria anche con un cast in gran parte rinnovato. 

Un vero successo in termini di audience per il ritorno di Che Dio ci aiuti 4 sul piccolo schermo di Rai 1: ieri sera, domenica 8 gennaio 2017, è andata in scena la prima puntata della quarta stagione, e per il matrimonio di Azzurra e Guido – due dei protagonisti più amati, interpretati rispettivamente da Francesca Chillemi e Lino Guanciale – si è quasi sfondata la soglia dei 6 milioni di telespettatori, raggiungendo uno share del 23.2% con 5 milioni e 949mila spettatori al seguito.

Riapre, dunque, col botto l’anno della fiction Rai, nel segno della continuità ma anche della novità. Continuità perchè abbiamo ritrovato alcuni personaggi storici che i telespettatori hanno imparato ad amare, come Suor Costanza (Valeria Fabrizi) e Azzurra (Francesca Chillemi) nonché, anche se per poco, Guido (Lino Guanciale), Rosa (Neva Leoni) e Margherita (Miriam Dalmazio). Novità perché abbiamo iniziato a conoscere nuovi personaggi che abiteranno il convento e che alimenteranno la linea romantica della serie.

che-dio-ci-aiuti-4-guido-azzurra-sposi

Ma andiamo con ordine. La prima puntata di Che Dio Ci Aiuti 4 si è aperta con un lieto evento che ha coinvolto Guido e Azzurra: i due, finalmente, sono diventati marito e moglie per la gioia dei numerosi fans della coppia. Matrimonio molto romantico e ben costruito che sicuramente avrà fatto scendere qualche lacrimuccia anche ai più “scettici”. Per qualcosa che convince, qualcosa sembra non andar giù ai fedelissimi: l’arrivederci di Guanciale alla serie che lo ha visto protagonista per due anni, e la nuova story line che coinvolgerà proprio la sua sposa Azzurra.

Azzurra resta a Fabriano e in convento, per terminare il suo nuovo impegno alla casa famiglia e il suo corso in scienze sociali. In realtà, scopriamo fin da subito che, nella casa famiglia in cui fa tirocinio, ha ritrovato Emma (Bianca Di Veroli), la figlia partorita a 15 anni e abbandonata alla nascita in un ospedale, della quale fino ad ora ignoravamo l’esistenza. Momento questo che ha molto diviso i fans: per alcuni una trama un po troppo forzata per il “personaggio” Azzurra che abbiamo imparato a conoscere in questi anni. Su una cosa però siamo sicuri: il momento in cui la Chillemi racconta a Suor Angela di sua figlia e del suo passato, merita, senza dubbio, il podio tra le scene della prima puntata. E siamo altrettanto sicuri che il rapporto tra Emma e Azzurra regalerà momenti davvero emozionanti alla fiction.

che-dio-ci-aiuti-4-cast-emma

Ma veniamo alle tante numerose novità che hanno vivacizzato e alleggerito con la solita verve la prima puntata: buono l’esordio di Diana Del Bufalo nei panni di Monica, figlia dell’ex di suor Angela con un matrimonio lampo alle spalle, con a carico il figlio di 7 anni del neo-marito scomparso, e che con il suo fare maniaco dell’ordine e dell’organizzazione risulta molto piacevole agli occhi di chi guarda. Interessante anche la new entry maschile: Nico (Gianmarco Saurino), avvocato amico di Guido che prende il suo posto nell’appartamento in convento ed ex compagno di scuola di Monica. Non poteva, poi, mancare la nuova “bad girl” del convento degli Angeli: Valentina (Arianna Montefiori), una sugar baby rockettara che non riuscirà a conquistare subito Suor Costanza. Nuovi personaggi, nuove storie e nuove avventure, insomma, che ci riportano con la mente a chi è partito: Nico come Guido, Monica, Emma e Valentina come Margherita, Nina e Rosa, il piccolo Edo come Davide. E anche se tutto è cambiato, tutto è in realtà rimasto uguale, per non stravolgere troppo la fiction e allontanare i fan.

che-dio-ci-aiuti-4-cast-prima-puntata

I fan della fiction, orfani di metà dei vecchi protagonisti, dovranno ora abituarsi, conoscere i nuovi arrivi e imparare ad amarli. A rendere il compito più facile ci saranno suor Angela, suor Costanza e Azzurra, tre pilastri di Che Dio ci aiuti che dimostrano ancora una volta di essere all’altezza del compito. La Chillemi è perfetta nel suo ruolo e strappa più di un sorriso, mentre Valeria Fabrizi continua ad essere la spalla ideale di una travolgente Elena Sofia Ricci. La commedia divertente unita ai buoni sentimenti, la tradizione che si mescola alla modernità: è tutto questo, insieme alla bravura della Ricci e di tutto il cast, che ha fatto grande Che Dio ci aiuti, rendendola una serie tv amata da grandi e piccini e un successo assicurato, che diverte e commuove al tempo stesso.

che-dio-ci-aiuti-4-chillemi-leoni-dalmazio

Che Dio Ci Aiuti 4: la seconda puntata di Giovedì 12 Gennaio

Sinossi episodi

4×03 La lista: Suor Angela si occupa di Leone, un uomo burbero in attesa di trapianto, e del Dottor Gabriele Mattei, chirurgo incaricato dell’operazione che si comporta in modo ambiguo. Intanto Nico si serve di Monica per liberarsi da una conquista amorosa particolarmente insistente, mentre Valentina, costretta a lavorare come barista all’Angolo Divino, cerca di aggirare le regole del convento ricattando suor Angela.

4×04 Colpire non subire: Le ragazze del convento si coalizzano in un ipotetico girl power, un sodalizio al femminile: Monica per spegnere l’attrazione verso Nico, Valentina per contrastare il dottor Mattei, Azzurra per riprendere il suo tirocinio ed Emma per far colpo su un compagno di scuola. Nonostante lo sforzo di Suor Angela per mantenere tutto in equilibrio, i risultati delle ragazze saranno alquanto… discutibili.

About Federica Rizzo

Federica Rizzo
Campana doc, si laurea in Scienze delle Comunicazioni all'Università degli Studi di Salerno. Web & Social Media Marketer, appassionata di cinema, serie tv e tv, entra a far parte della famiglia DarumaView l'anno scorso e ancora resiste. Internauta curiosa e disperata, giocatrice di Pallavolo in pensione, spera sempre di fare con passione ciò che ama e di amare follemente ciò che fa.

Guarda anche

La-Porta-Rossa-quarta-puntata-copertina

La Porta Rossa – Recap quarta puntata ed anticipazioni di mercoledì 15 marzo

Nonostante il lieve calo d’ascolti nella scorsa puntata, La Porta Rossa si conferma un ottimo prodotto, …

Un commento

  1. che dio ci aiuti 4 è fantastico !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *