cate-blanchett-auguri-netflix-copertina
Home / CINEMA / Cate Blanchett – Buon Compleanno con Netflix

Cate Blanchett – Buon Compleanno con Netflix

Il 14 Maggio l’attrice compie 48 anni. Festeggiamola riguardando alcune tra le sue più belle performance disponibili sul catalogo Netflix.

Ci sono alcune attrici che non avrebbero neanche bisogno di presentazione e Cate Blanchett è certamente una di queste: attrice dal talento multiforme e dalla bellezza eterea, ha incantato il pubblico e gli appassionati di cinema con ruoli intensi, dando voce a tantissime storie e personaggi di ogni epoca.

Il primo vero successo, di pubblico e di critica, è arrivato con il film Elizabeth, grazie al quale ha ottenuto un Golden Globe come Migliore Attrice Protagonista e una candidatura agli Academy Awards. Da quel momento in poi, la sua carriera è un’ascesa e la vede impegnata in produzioni del calibro di Il Signore degli Anelli, The Aviator, Il curioso caso di Benjamin Button, fino ai più recenti Blue Jasmine eMonuments Men.

Il 14 Maggio l’attrice australiana, vincitrice di due premi Oscar, compie 48 anni e non c’è modo migliore per festeggiare il suo incredibile talento di riguardare alcune delle sue più belle performance cinematografiche. Preparatevi a una maratona di talento e bellezza su Netflix!

ELIZABETH

  1. È il film che l’ha definitivamente consacrata agli occhi di pubblico e critica: in questa pellicola Cate Blanchett interpreta Elisabetta I, sovrana di Inghilterra dal 1558 al 1603. La Blanchett riesce perfettamente nella sfida di comunicare ed esprimere la forza e il coraggio di Elisabetta, che, nonostante la giovane età e le congiure che la circondavano, seppe salire al trono con determinazione, sacrificando anche l’amore della sua vita per la corona.

FALSO TRACCIATO

  1. Falso Tracciato è un film dal cast eccezionale: accanto a Cate Blanchett recitano anche John Cusack e Angelina Jolie. Nel mondo frenetico e agitato del traffico aereo, Nick (John Cusack) e Russell (Billy Bob Thornton) sono in eterna competizione per dimostrare chi dei due riesce a sopportare meglio la pressione delle responsabilità. Tutto si complica quando entrano in scena le rispettive mogli e attrazioni inaspettate. 

THE AVIATOR

  1. Diretta da Martin Scorsese, Cate Blanchett è circondata anche questa volta da talenti straordinari, tra cui Leonardo di Caprio, Kate Beckinsale e Alec Baldwin. Il film è tratto dalla storia vera di Howard Hughes, imprenditore, regista, aviatore e produttore cinematografico statunitense. La Blanchett interpreta in questo caso la mitica Katharine Hepburn, di cui Hughes era innamorato follemente. 

IO NON SONO QUI

  1. In questo film biografico sulla vita di Bob Dylan, Cate Blanchett dà la prova definitiva della sua versatilità e del suo talento eclettico, che sembra non avere confini: l’attrice interpreta Jude Quinn, un cantante folk che fa parte dei tanti alter-ego di Bob Dylan, attraverso i quali la sua vita viene raccontata. 

INDIANA JONES E IL REGNO DEL TESCHIO DI CRISTALLO

  1. Cate Blanchett interpreta la spietata comandante Spalko in questo episodio della serie cinematografica di Indiana Jones. Irina Spalko cerca in tutti i modi di usare Jones per appropriarsi del misterioso Teschio di Cristallo e per capirne il funzionamento, ma come sempre Indiana Jones possiede risorse e capacità fuori dal comune. 

CENERENTOLA

  1. Ancora una volta nei panni della cattiva, Cate Blanchett porta sullo schermo, con classe e magnifici costumi d’epoca, la terribile matrigna di Cenerentola. La storia è ormai conosciuta da tutti, ma vale la pena di vedere il film per ammirare la maestosità delle scenografie e la bellezza degli abiti: un produzione d’eccellenza!

REFUGEE

  1. Cate Blanchett in generale è conosciuta come attrice, ma il suo impegno nella vita di tutti i giorni si spinge molto al di là dei red carpet di Hollywood: infatti, ha più volte collaborato con l’Alto commissariato delle Nazioni Unite per i rifugiati ed è ambasciatrice di buona volontà dall’Unhcr. Netflix vi propone dunque di seguire l’attrice in questo reportage che documenta, attraverso gli occhi di cinque fotografi, le condizioni di vita dei rifugiati.

About Davide Belardo

Davide Belardo
Editor director, ideatore e creatore del progetto Darumaview.it da più di 20 anni vive il cinema come una malattia incurabile, videogiocatore incallito ed ex redattore della rivista cartacea Evolution Magazine, ascolta la musica del diavolo ma non beve sangue di vergine.

Guarda anche

okja-trailer-ufficiale-copertina

Okja – Ecco il trailer ufficiale del film in concorso al Festival di Cannes

Netflix ha da poco diffuso online il trailer ufficiale di Okja, il film originale diretto da Bong …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *