Home / HOME VIDEO / The Zero Theorem – Recensione del Blu-Ray Disc

The Zero Theorem – Recensione del Blu-Ray Disc

The Zero Theorem, l’ultimo intrigante progetto di  Terry Gilliam, arriva in blu-ray dopo il frettoloso passaggio in sala a tre anni dalla presentazione di Venezia 2013.

In un mondo distopico in cui l’umanità è controllata dal potere delle corporazioni con “Uomini Videocamera” che rispondono al controllo del Managament, Qohen Leth (Christoph Waltz), un genio informatico, vive rinchiuso in una cappella. Visionario ed eccentrico, Qohen, lavora ad un misterioso progetto con il quale intende scoprire lo scopo della vita, il famoso Teorema Zero. Il suo lavoro subirà una svolta solo grazie alle invenzioni di Bob (Lucas Hedges), un adolescente prodigio che gli permetterà di viaggiare all’interno delle dimensioni nascoste della sua anima. Il geniale Terry Gilliam torna ai temi della fantascienza in un film che guarda all’utilizzo dei social come una denuncia allo smarrimento della propria identità. Un cast ricco di stelle da vita ad un’opera concettualmente affascinante ma strutturalmente imperfetta, in cui l’utilizzo di formule matematiche e altri orpelli manderanno in confusione più di uno spettatore. Una favola futuristica e moralistica sul ruolo dell’uomo sulla terra.

the-zero-theorem-recensione-bluray-testa

Distribuito in blu-ray disc da CG Entertainment, per la produzione di Mustang Entertainment e Rarovideo, il quadro video di “The Zero Theorem” si segnala per l’ottima qualità generale. L’immagine durante la visione risulta sempre cromaticamente perfetta, mostra un utilizzo della tavolozza dei colori frizzante e festosa. Grazie al discreto dettaglio non si segnalano evidenti flessioni, se non durante le scene più buie.

the-zero-theorem-recensione-bluray-centro

Sul versante audio troviamo due tracce in 5.1 DTS HD Master Audio, sia per il doppiaggio italiano che per la lingua originale inglese. Entrambe regalano la giusta atmosfera nonostante un bilanciamento dei canali non sempre equilibrato. Presenti i sottotitoli in italiano.

Per quanto riguarda il reparto dei contenuti speciali, è presente un interessante e doveroso dietro le quinte, della durata di circa 18 minuti, con interventi di cast e troupe sulla realizzazione e sulle tematiche dell’opera.

The Zero Theorem, l'ultimo intrigante progetto di  Terry Gilliam, arriva in blu-ray dopo il frettoloso passaggio in sala a tre anni dalla presentazione di Venezia 2013. In un mondo distopico in cui l'umanità è controllata dal potere delle corporazioni con "Uomini Videocamera" che rispondono al controllo del Managament, Qohen Leth (Christoph Waltz), un genio informatico, vive rinchiuso in una cappella. Visionario ed eccentrico, Qohen, lavora ad un misterioso progetto con il quale intende scoprire lo scopo della vita, il famoso Teorema Zero. Il suo lavoro subirà una svolta solo grazie alle invenzioni di Bob (Lucas Hedges), un adolescente prodigio che gli permetterà di viaggiare all'interno delle…
Commento Finale - 73%

73%

Discreta edizione domestica per l'atteso e ultimo film del geniale Terry Gilliam. Audio e video di livello e un interessante contenuto speciale tra gli extra.

User Rating: Be the first one !

About Davide Belardo

Davide Belardo
Editor director, ideatore e creatore del progetto Darumaview.it da più di 20 anni vive il cinema come una malattia incurabile, videogiocatore incallito ed ex redattore della rivista cartacea Evolution Magazine, ascolta la musica del diavolo ma non beve sangue di vergine.

Guarda anche

La Douleur, recensione del film tratto dal romanzo di Marguerite Duras

Portato in Italia dopo un anno da Valmyn e Wanted, La Douleur è la trasposizione …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.