Home / HOME VIDEO / VINYL – Recensione della Prima stagione in Blu-Ray Disc

VINYL – Recensione della Prima stagione in Blu-Ray Disc

VINYL, dopo il trionfante consenso di critica al suo esordio televisivo, arriva in home video la controversa serie TV prodotta da Martin Scorsese e Mick Jagger, nata per raccontare la sfavillante e degenerante industria musicale degli anni’70.

Richie Finestra (Bobby Cannavale), è un dirigente di una casa discografica di New York, l’American Century Records, impegnato a risollevare le sorti della sua etichetta attraverso la sua vendita. In crisi professionale e personale, Richie vede riaccendere la sua passione per la musica attraverso un evento inaspettato.  Questo suo cambiamento complicherà ulteriormente la sua vita, suscitando la reazione di sua moglie Devon (Olivia Wilde), che sogna di tornare al suo vecchio stile di vita anticonformista, e del suo socio Zak Yankovich (Ray Romano), a causa di disaccordi su come condurre la loro compagnia. Ambientata principalmente a New York, in un periodo di grandi cambiamenti sociali e politici, la prima stagione di VINYL ha indubbiamente lasciato il segno, nonostante il basso numero di ascolti, grazie alla capacità di assemblare e delineare il fascino degli anni’70 con i suoi eccessi e la sua voglia di cambiare il mondo. Realizzata da un trio di produttori di primo livello, oltre al duo Martin Scorsese e Mick Jagger non bisogna dimenticare Terence Winter, con l’intento di mettere in evidenza tutto il fascino maledetto di una generazione. Un viaggio vertiginoso nel panorama musicale che segnò la nascita del punk, dell’hip-hop e della disco music, in cui si muovono le vite dei protagonisti con il loro rilascio di emozioni forti da trasmettere allo spettatore. Omaggio doveroso ad un periodo storico ricco di sesso, droga e rock ‘n’ roll, scandaloso e intrigante. Serie imperfetta sotto il punto di vista del ritmo narrativo ma doverosamente da vedere e possedere nella propria videoteca personale.

vinyl-recensione-serietv-bluray-testa

Distribuita da Warner Bros. Home Entertainment Italia, e prodotta dalla prolifica HBO, la prima e per ora unica stagione di “VINYL” arriva sul mercato in una brillante edizione in blu-ray disc in confezione amaray, con al suo interno quattro dischi nei quali sono stati inseriti i dieci episodi della serie e interessanti contributi di approfondimento. Girata interamente con camere digitali, alle quali è stato poi applicato un filtro fotografico per conferire al girato un look retro da pellicola, il quadro video di “VINYL” si mostra sempre estremamente convincente, volutamente sporco e in parte sgranato. L’immagine resta tuttavia ricca di dettaglio finissimo sopratutto per quanto riguarda le texture degli incarnati. Ottima la scelta di colori caldi ma allo stesso tempo desaturati per replicare al meglio la sensazione di una pellicola degli anni 70.

Sul versante audio abbiamo una traccia in 5.1 Dolby Digital per il doppiaggio italiano di ottima qualità. Ogni sfumatura dei dialoghi e della meravigliosa colonna sonora viene fedelmente riprodotta grazie all’ottimo bilanciamento tra i volumi e il livellamento dei canali. Inutile dire che la traccia lossless in formato 5.1 DTS HD Master Audio per la lingua inglese offre una marcia in più per potenza e spazialità.

vinyl-recensione-serietv-bluray-centro

Il comparto dei contenuti speciali, si difende alla grande tramite l’inserimento di esaudenti approfondimenti alle tematiche di ogni episodio, in compagnia del produttore Terence Winter, e ad un breve ma interessante dietro le quinte sulla nascita della serie con interventi di protagonisti e produttori.  Presenti anche alcuni commenti audio agli episodi purtroppo come da tradizione Warner Bros. non sottotitolati in italiano.

Disco 1:

Inside the episodes:

  • Episode 1 “Pilot” (02:46)
  • Episode 2 “Yesterday once more” (02:52)
  • Audio Commentary (non sottotitolato) : Episode 2 “Yesterday once more” audio con: Bobby Cannavale (Richie), Olivia Wilde (Devon), Ray Romano (Zak), Allen Coulter (poduttore esecutivo, regia) e Terence Winter (creatore, produttore esecutivo, sceneggiatore)

Disco 2:

Inside the episodes:

  • Episode 4 “The Racket” (03:27)
  • Episode 5 “He in racist fire”(03:04)
  • Audio Commentary (non sottotitolato) : Episode 3 “Whispered Secrets” con: Max Casella (Julie), Juno Temple (Jamie), Jack Quaid (Clark), Mark Romanek (regia) e Terence Winter (creatore, produttore esecutivo, sceneggiatore)

Disco 3:

Inside the episodes:

  • Episode 6 “Cyclone” (03:41)
  • Episode 7 “The King and I” (03:57)
  • Episode 8 “E.A.B.” (04:31)
  • Audio Commentary (non sottotitolato) : Episode 8 “E.A.B.” con: Bobby Cannavale (Richie), Olivia Wilde (Devon), Randall Poster (supervisore alle musiche), Meghan Currier (supervisore alle musiche) e Terence Winter (creatore, produttore esecutivo, sceneggiatore)

Disco 4:

Inside the episodes:

  • Episode 9 “Rock and Roll Queen” (03:16)
  • Episode 10 “Alibi” (06:25)
  • Making Vinyl – Recreating the 70s (18:32) Dietro le quinte sulla serie con interventi di cast e produzione.

VINYL, dopo il trionfante consenso di critica al suo esordio televisivo, arriva in home video la controversa serie TV prodotta da Martin Scorsese e Mick Jagger, nata per raccontare la sfavillante e degenerante industria musicale degli anni'70. Richie Finestra (Bobby Cannavale), è un dirigente di una casa discografica di New York, l'American Century Records, impegnato a risollevare le sorti della sua etichetta attraverso la sua vendita. In crisi professionale e personale, Richie vede riaccendere la sua passione per la musica attraverso un evento inaspettato.  Questo suo cambiamento complicherà ulteriormente la sua vita, suscitando la reazione di sua moglie Devon (Olivia Wilde), che sogna di…
Commento Finale - 80%

80%

Buona edizione in blu-ray disc per la prima e per il momento unica stagione di "VINYL". Audio e video di qualità e interessanti approfondimenti nei contenuti speciali.

User Rating: Be the first one !

About Davide Belardo

Davide Belardo
Editor director, ideatore e creatore del progetto Darumaview.it da più di 20 anni vive il cinema come una malattia incurabile, videogiocatore incallito ed ex redattore della rivista cartacea Evolution Magazine, ascolta la musica del diavolo ma non beve sangue di vergine.

Guarda anche

Le riprese di Killers of the Flower Moon, il nuovo film di Martin Scorsese con Leonardo DiCaprio e Robert De Niro, inizieranno a Febbraio 2021

Ebbene, dopo i fasti e il successo di The Irishman, come sappiamo e come già …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.