Home / TV / Serie TV / The Young Pope – Arriva su Sky Atlantic la serie evento di Paolo Sorrentino

The Young Pope – Arriva su Sky Atlantic la serie evento di Paolo Sorrentino

Il 21 Ottobre, debutta su Sky Atlantic la serie evento di Paolo Sorrentino, The Young Pope. Dieci puntate, un protagonista come Jude Law e un cast stellare composto tra gli altri da Diane Keaton, Silvio Orlando, Scott Shepherd, Cécile De France e Javier Camara. 

Debutterà sugli schermi italiani Venerdì 21 Ottobre, The Young Pope, miniserie in 10 episodi diretta da Paolo Sorrentino, trasmessa in prima visione su Sky Atlantic, per poi raggiungere il pubblico statunitense su HBO nel febbraio del prossimo anno.  Protagonista di The Young Pope è l’indecifrabile Lenny Belardo (Jude Law), appena eletto papa col nome di Pio XIII. E’ il primo papa americano, ma anche un papa giovane: ha solo 47 anni, è un uomo di bell’aspetto e non è il pontefice mediatico e manipolabile che in molti credevano. Spigoloso, volitivo, imprevedibile, da subito si mostra inflessibile e inaspettatamente reazionario, ma il suo carisma è innegabile e riesce a imporsi nel giro di poco. A fargli da contraltare il cardinal Voiello, interpretato da un immenso Silvio Orlando, abituato a governare indisturbato le trame Vaticane da dietro le quinte, che presto si renderà conto di aver a che fare con un osso molto duro.

The Young Pope è un’opera di Sorrentino e lo si capisce subito, sin dai primi fotogrammi della serie. Il regista sembra qui voler recuperare una linearità narrativa che giova tuttavia all’interna libertà dialogica. I punti fermi della trama fungono dunque da pilastri portanti, per consentire al regista-sceneggiatore di sbizzarrirsi nella costruzione di situazioni che attingono dal reale per assurgere alla sfera del grottesco, con risvolti di comicità raffinata. Esteticamente ammaliante, maestoso nelle ambientazioni, ironico e intrigante, The Young Pope ha indubbiamente un soggetto a prova di bomba, originale e provocatorio, che sa dove vuole arrivare. E se la performance di Jude Law è assolutamente convincente, quella di Silvio Orlando è stupefacente: il suo Cardinal Voiello è l’antagonista per eccellenza di Pio XIII, la perfetta incarnazione del segretario di Stato di una Curia che punta a salvaguardare i suoi privilegi umani con la convinzione di conservare il ruolo divino della sua Istituzione. In un’istituzione maschile e maschilista, Sorrentino riesce a disegnare personaggi femminili potentissimi: se gli uomini hanno bisogno di scenografie grandiose e parole pesantissime per costruirsi, le donne al contrario si fanno largo con la sottrazione, la discrezione, la capacità di mostrarsi nascondendosi. Così Diane Keaton, madre superiora e superiore di un orfano che destina a una grandezza che forse rovinerà entrambi, è al centro della Chiesa e della vita del Papa; e Cecile De France, appena accennata, evidenzia subito il fascino e il ruolo di un’alleata dolente di una rivoluzione che la attrae ma di cui sente anche l’abisso profondo che vi sta alla base e a un passo.

the-young-pope-centro

Co-prodotta da Hbo, Sky e Canal+, The Young Pope mostra  un Papa estremamente umano. Una serie canonica nella forma che tende a sovvertire dal di dentro l’architettura profonda di un’istituzione consolidata. Il gioco delle parti, infatti, si inverte quasi subito e allo spettatore tocca uscire ben presto degli schemi a lui noti: Lenny non è un eroe. È un villain in piena regola.

About Federica Rizzo

Federica Rizzo
Campana doc, si laurea in Scienze delle Comunicazioni all'Università degli Studi di Salerno. Web & Social Media Marketer, appassionata di cinema, serie tv e tv, entra a far parte della famiglia DarumaView l'anno scorso e ancora resiste. Internauta curiosa e disperata, giocatrice di Pallavolo in pensione, spera sempre di fare con passione ciò che ama e di amare follemente ciò che fa.

Guarda anche

captain-marvel-home-video-copertina

Captain Marvel – Arriva in Home Video dal 19 giugno in Digitale e dal 26 Giugno in DVD e Bluray e 4K

Captain Marvel, la spettacolare avventura che, grazie a ai super poteri della protagonista Carol Danvers, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.