Home / RECENSIONI / Horror / The Boy – Recensione – Un Film di William Brent Bell

The Boy – Recensione – Un Film di William Brent Bell

The boy, diretto da William Brent Bell e sceneggiato da Stacey Meaner, è il film horror che non ti aspetti.

Greta, una giovane donna americana, fugge in Inghilterra per darsi una seconda possibilità. Viene assunta a distanza dai coniugi Heelshire come babysitter per il figlio di 8 anni Brahms. La ragazza, solo una volta arrivata nella antica residenza Heelshire, realizza quale sarà la sua vera mansione: badare ad una bambola a grandezza naturale, che riproduce le sembianze del piccolo Brahms, morto all’età di 8 anni, e che gli Heelshire trattano come un bambino vero, seguendo scrupolosamente una lista di regole da rispettare durante l’assenza dei genitori.

the-boy-2016-recensione-testa

The Boy è una pellicola che ha tutte le carte in regola per essere un horror accattivante: i protagonisti sono tutti molto ben definiti, la sceneggiatura è intelligente e quella che sembra essere la solita storia nasconde un colpo di scena spiazzante. The Boy è in primo luogo una storia d’amore finita tragicamente che lascia spazio alla paura e alle sue conseguenze.

the-boy-lauren-cohan-recensione-centro

Nel film niente è lasciato al caso, nessun dettaglio viene trascurato: la scenografia della  grandissima vecchia casa di campagna, nascosta nel bosco, è perfetta, affascinante e ovviamente crea la giusta atmosfera di curiosità e terrore, ci si sente spinti ad esplorarne ogni anfratto e a conoscerne la storia dalle origini. E poi c’è Brahms, la bambola: perfetta in ogni suo dettaglio, la pelle lo sguardo, i capelli e l’espressione del volto. Una creatura realistica ma allo stesso tempo una bambola. Non una bambola tipicamente horror che però riesce lo stesso ad incutere un certo timore.

Anche se non vi spaventerà a morte, The Boy vi lascerà tanta curiosità addosso da volerlo vedere fino alla fine perché se vi aspettate la solita storia di possessione demoniaca…beh, avrete una bella sorpresa.

Regia:William Brent Bell Con: Lauren Cohan – Rupert Evans – Ben Robson – Diana Hardcastle – Jim Norton – Jett Klyne – James Russell Anno: 2016 Anno: 2016 Durata: 97 min Paese: Stati Uniti d’America Distribuzione:Eagle Pictures
The boy, diretto da William Brent Bell e sceneggiato da Stacey Meaner, è il film horror che non ti aspetti. Greta, una giovane donna americana, fugge in Inghilterra per darsi una seconda possibilità. Viene assunta a distanza dai coniugi Heelshire come babysitter per il figlio di 8 anni Brahms. La ragazza, solo una volta arrivata nella antica residenza Heelshire, realizza quale sarà la sua vera mansione: badare ad una bambola a grandezza naturale, che riproduce le sembianze del piccolo Brahms, morto all'età di 8 anni, e che gli Heelshire trattano come un bambino vero, seguendo scrupolosamente una lista di regole da…
Commento Finale - 68%

68%

The Boy

The boy è l'horror che non ti aspetti: c'è la enorme vecchia casa di campagna tra i boschi, fuori dal mondo, una bambola inquietante, le voci che non si sa da dove provengano, gli oggetti che scompaiono e riappaiono misteriosamente, la storia di una famiglia e di un amore. Insomma tutti quegli elementi che fanno pensare al solito film con la solita storia e invece... Nei cinema dal 12 maggio

User Rating: Be the first one !

About Silvia Aceti

Guarda anche

Doctor-Who-The-Specials-bluray-copertina

Doctor Who – The Specials – Recensione del box in Blu-Ray Disc con gli Speciali della Quarta Stagione

Doctor Who – The Specials: Un intero cofanetto in alta definizione dedicato agli speciali della …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *