Home / TV / Serie TV / Once Upon A Time 5×22-5×23 – la recensione del season finale
Once-Upon-A-Time-5x22-5x23-Only-You-Untold-Stories-recensione-copertina

Once Upon A Time 5×22-5×23 – la recensione del season finale

La nuova realtà di Once Upon A Time: il Regno delle Storie Mai Raccontate nelle puntate 5×22  “Only You” e 5×23 “Untold Stories”

Tutti noi abbiamo un lato oscuro e tentare di liberarsene è quasi sempre uno sbaglio. E’ questo che ci ha insegnato la storia di Dottor Jekyll (Hank Harris) e Mr Hyde (Sam Witwer), intorno a cui si chiude questa quinta stagione, con un piccolo spiraglio di luce per quanto riguarda la trama, ormai scaduta nel banale e nell’assurdo. L’idea di inserire un nuovo mondo, rifugio per tutti coloro che si ritrovano esiliati dal proprio Regno, sa un po’ di scappatoia per gli autori, come se fossero a corto di idee. Ma nonostante ciò hanno tirato fuori due personaggi che da soli fanno la differenza nella serie. Sarà sufficiente per riportare Once Upon A Time ai suoi antichi splendori?

In seguito al ritorno di Uncino il rapporto tra Emma e Regina si incrina, e la Salvatrice teme che la strega cada nuovamente nella tentazione dell’oscurità. Di fronte a questo dissidio Henry si convince che la distinzione tra magia buona e magia cattiva non esista veramente e che tutta la magia debba essere eliminata. In compagnia di Violet fugge perciò a New York, seguendo le tracce del padre Neal, che in passato aveva avuto lo stesso suo intento. Dopo varie peripezie Henry riesce effettivamente a cancellare la magia legata a Storybrooke, distruggendo il cristallo dell’Olimpo con il quale Tremotino si era impadronito di tutta la magia della città.

Nel frattempo Capitan Uncino, Zelena, David e Mary Margaret tentano di raggiungere Emma e Regina, andate a New York per cercare Henry, ma attraversano un portale che li porta in un altro mondo, il Regno delle Storie Mai Raccontate. Lì vengono intrappolati da Mr Hyde tuttavia riescono a fuggire grazie all’aiuto di Jekyll. I due sono ancora legati allo stesso corpo ma ancora per poco: Hyde infatti, servendosi del suo alter ego, crea una pozione in grado di separare bene e male fisicamente in due corpi distinti. Nonostante ciò il gruppo, seguito da Jekyll, riesce a riattraversare un varco per New York grazie all’intervento di Henry per riaccendere la magia di Storybrooke. Ma Mr Hyde stringe un patto con Tremotino: in cambio della scatola di Pandora che gli aveva sottratto (dove è rinchiusa Belle) e delle informazioni necessarie per spezzare la maledizione del sonno il Signore Oscuro lo porta a Storybrooke, dove intende prendere il controllo.

Il fatto che Once Upon A Time arrivi a scomodare personaggi della letteratura come Jekyll e Hyde può avere certamente un suo lato positivo. I due esercitano da subito una certa attrattiva, surclassando in pochi minuti i protagonisti, che continuano ad essere troppo statici. Dopo il cambiamento di Zelena, Regina è l’unico personaggio (protagonista) che mostra una certa complessità. Il suo conflitto interiore, unito alla capacità di far fronte a tutte le difficoltà incontrate (e le sue sono davvero tante), la rende non a caso uno dei personaggi più interessanti, nonostante nella seconda parte della quinta stagione abbia avuto ben poco spazio. Ora che poi Regina ha separato il suo lato buono da quello malvagio, proprio come ha fatto Hyde, è tornata in campo la Evil Queen, uno dei cattivi più apprezzati nella storia di Once Upon A Time. La sesta stagione quindi si incentrerà tra la dicotomia tra bene e male? Da questi presupposti sembrerebbe di sì. Certo è che la curiosità sulla storia dei personaggi di Jekyll e Hyde è alle stelle. Non resta quindi che aspettare la sesta stagione, sperando che non crei false alte aspettative come per la quinta stagione.

About Edoardo Fasano

Edoardo Fasano
Studente di matematica e appassionato di serie tv. Continua a sperare che i suoi personaggi preferiti non muoiano, invano. Ascolta un po' di tutto, vede un po' di tutto.

Guarda anche

the-terror-disponibile-prime-video-copertina

The Terror l’intera stagione disponibile su Prime Video

I clienti Amazon Prime in Italia potranno vedere l’intera stagione di The Terror prima della messa …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *