Home / HOME VIDEO / La notte del giudizio – Election Year – Recensione del Blu-Ray Disc

La notte del giudizio – Election Year – Recensione del Blu-Ray Disc

La notte del giudizio – Election Year, il terzo capitolo della trilogia sanguinaria creata da  James DeMonaco in blu-ray disc.

La senatrice Charlie Roan (Elizabeth Mitchell), si candida alla presidenza con l’obbiettivo di porre fine alla notte dello sfogo, ormai stanca della violenza fine a se stessa che una volta all’anno si riversa nelle strade di tutto il paese. In un clima di totale insicurezza sul proprio futuro politico, i rivali governativi della senatrice, i “Nuovi Padri Fondatori d’America”, stabiliscono di eliminare la loro contendente per porre fine alla rivolta. Il piano tuttavia si mostrerà più difficile del previsto per la presenza di Leo Barnes (Frank Grillo), l’ex sergente e ora guardia del corpo della senatrice, che farà di tutto per proteggerla. In “La notte del giudizio – Election Year“, continua la rappresentazione di un paese corrotto. Dodici ore all’anno (dalle 19:00 alle 07:00 del giorno successivo) in cui qualunque attività criminale è permessa. Narrativamente basico, il progetto di DeMonaco conquista ancora una volta per la sua capacità di delineare la violenza in un’accattivante messa in scena; fatta di maschere, sangue, schizofrenia e ritmo serrato.

la-notte-del-giudizio-election-year-recensione-bluray-centro

Prodotto e distribuito da Universal Pictures Home Entertainment Italia, il blu-ray disc de “La notte del giudizio – Election Year“, si segnala per un quadro video di discreta qualità generale. Il dettaglio è morbido, ma ben delineato sui primi piani, mentre l’immagine risulta sempre perfettamente pulita e anche nelle scene più scure non mostra evidenti segni di cedimento. Buona la luminosità così come l’utilizzo del croma.

la-notte-del-giudizio-election-year-recensione-fine

Sul versante audio “La notte del giudizio – Election Year” non spicca certo di potenza per quanto riguarda la codifica scelta, un canonico 5.1 DTS per il doppiaggio italiano, ma regala comunque un’ottimo ascolto grazie al sapiente bilanciamento tra i canali e del sub. Di altra categoria il formato dedicato alla lingua originale inglese, 5.1 DTS HD Master Audio, più potente in termini di volume  e avvolgente in spazialità.

Di sufficiente fattura il comparto dei contenuti speciali con la sola presenza di scene tagliate e due brevi approfondimenti sul film.

Scene eliminate (08:05) Sette scene eliminate.
Dentro la Notte del Giudizio (05:31) Un piccolo making of con interviste a cast e troupe.
Luci sul personaggio: Leo (03:34) Approfondimento sull’evoluzione del personaggio di Leo Barnes.

Leggi la recensione del film

La notte del giudizio - Election Year, il terzo capitolo della trilogia sanguinaria creata da  James DeMonaco in blu-ray disc. La senatrice Charlie Roan (Elizabeth Mitchell), si candida alla presidenza con l’obbiettivo di porre fine alla notte dello sfogo, ormai stanca della violenza fine a se stessa che una volta all'anno si riversa nelle strade di tutto il paese. In un clima di totale insicurezza sul proprio futuro politico, i rivali governativi della senatrice, i “Nuovi Padri Fondatori d’America”, stabiliscono di eliminare la loro contendente per porre fine alla rivolta. Il piano tuttavia si mostrerà più difficile del previsto per la presenza…
Commento Finale - 75%

75%

Buona edizione in alta definizione per "La notte del giudizio - Election Year". Dispiace per un reparto extra ridotto all'osso.

User Rating: Be the first one !

About Davide Belardo

Davide Belardo
Editor director, ideatore e creatore del progetto Darumaview.it da più di 20 anni vive il cinema come una malattia incurabile, videogiocatore incallito ed ex redattore della rivista cartacea Evolution Magazine, ascolta la musica del diavolo ma non beve sangue di vergine.

Guarda anche

Il regno distrutto 1

Jurassic World: Il Regno Distrutto – Da ottobre in DVD, Bluray e 4K

Si celebra il nuovo capitolo della franchise ricca d’azione Jurassic con l’arrivo di Jurassic World: Il …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *