Home / TV / Serie TV / Braccialetti Rossi – La terza attesissima serie da Domenica 16 Ottobre

Braccialetti Rossi – La terza attesissima serie da Domenica 16 Ottobre

La fortunata serie Palomar, Braccialetti Rossi, riparte, con la terza serie, domenica 16 ottobre con tutti i protagonisti che l’hanno resa un successo per le scorse due stagioni e tanti nuovi personaggi, pronti ad emozionare e far sorridere.

Empatia, emozioni forti, solidarietà: con i giovanissimi al centro del racconto. Questo il mix vincente della serie Braccialetti Rossi, che si appresta a iniziare la nuova serie, la terza, da domenica 16 ottobre, alle 20.35, su Rai1. Ritornano così Leo, Cris, Vale, Toni, Davide, Rocco, Chicco, Flam e tutti gli altri Braccialetti capitanati da Giacomo Campiotti che promette emozione, commozione e riflessione con nuove avvincentissime storie, mantenendo naturalmente, i valori che da sempre contraddistinguono questa serie.

braccialetti-rossi-terza-serie-alto

La storia raccontata nelle nuova serie riprende dove si era conclusa quella precedente. È passato un mese da quando Leo (Carmine Buschini) e Cris (Aurora Ruffino) sono scappati insieme sull’isola, ma le condizioni di salute del ragazzo, deciso a combattere contro il suo male, lo costringono a tornare in ospedale. Qui ritrovano gli altri braccialetti come Vale (Brando Pacitto) e Flam (Cloe Romagnoli), Nina (Denise Tantucci) e Tony (Pio Piscicelli), ma anche ragazzi nuovi come Bobo (Nicolò Bertonelli). Anche tra gli adulti ci sono delle new entry importanti. Luca Ward, Francesca Chillemi e Giorgio Marchesi entrano a far parte del cast, che vede anche il ritorno di Carlotta Natoli nei panni della dottoressa Lisandri eAndrea Tidona in quelli del dottor Alfredi.

“Si tratta di un progetto a cui sono particolarmente legata, che ha inaugurato un nuovo modo di fare servizio pubblico: veicolare un messaggio importante, ma con un linguaggio potente, coinvolgente, con un ritmo del racconto moderno al pari della grande serialità contemporanea. I giovani sono protagonisti, non solo oggetto del racconto.”dice il direttore di Rai Fiction Eleonora Andreatta. La dinamica della serie è sempre quella: raccontare un gruppo di ragazzi colpiti dalla malattia, da ferite fisiche o psicologiche, che insieme le affrontano con coraggio e voglia di vivere il futuro. Una scommessa ormai vinta dalla Palomar di Carlo Degli Esposti, che ha acquisito i diritti della serie originale spagnola tratta dalle avventure di vita di Albert Espinosa, coinvolgendo Rai Fiction e Rai Uno.

braccialetti-rossi-terza-serie-centro

E mentre già si sta scrivendo la quarta serie, nella terza in otto episodi, si è fatto un lavoro pure sugli adulti che gravitano attorno ai protagonisti, sia come medici, sia come familiari. In un equilibrio complesso che vede mixarsi il realismo e la fiaba. “Con un segreto – dice lo sceneggiatore Sandro Petragliail coraggio di parlare di ragazzi malati come fossero normali, loro che non mettono in pausa la vita solo perchè hanno un problema fisico grave. Si innamorano e lottano e questo li aiuta nella battaglia quotidiana”.

Guarda il video con il cast di Braccialetti Rossi:

About Federica Rizzo

Federica Rizzo
Campana doc, si laurea in Scienze delle Comunicazioni all'Università degli Studi di Salerno. Web & Social Media Marketer, appassionata di cinema, serie tv e tv, entra a far parte della famiglia DarumaView l'anno scorso e ancora resiste. Internauta curiosa e disperata, giocatrice di Pallavolo in pensione, spera sempre di fare con passione ciò che ama e di amare follemente ciò che fa.

Guarda anche

suburra-2-via-riprese-seconda-stagione-cover

Suburra 2: al via oggi le riprese della seconda stagione

Suburra 2: Al via le riprese della serie. Una produzione Cattleya in collaborazione con Rai Fiction …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *