Home / HOME VIDEO / Black Mass – L’ultimo gangster – Recensione del blu-ray disc
Black-Mass-L-ultimo-gangster-Recensione-del-blu-ray-disc-copertina

Black Mass – L’ultimo gangster – Recensione del blu-ray disc

[toggles]

Video

Video

Prodotto e distribuito da Warner Bros. il blu-ray disc di “Black Mass – L’ultimo gangster” si avvale di un quadro video di assoluto rispetto. Dettaglio ottimo con una morbidezza di fondo che va ricercata nelle scelte del girato e della fotografia. Molto buono il croma così come l’utilizzo del nero. Nulla di evidentemente negativo da segnalare, è un bel vedere.

[/toggles]

[toggles]

Audio

Audio

Sul versante audio “Black Mass – L’ultimo gangster” conferma la tradizione di Warner Bros.. Formato in 5.1 Dolby Digital per il buon doppiaggio italiano e una poderosa traccia in 5.1 DTS HD Master Audio per la lingua originale inglese. Inutile dire quale delle due risulti più performante e profonda. Nulla di preoccupante comunque perché la traccia italiana si difende alla grande.

[/toggles]

[toggles]

Contenuti Extra

Contenuti Extra

Di grande interesse il comparto dei contenuti speciali di “Black Mass – L’ultimo gangster”, ricco di approfondimenti interessanti tra cui un documentario, “The Manhunt for Whitey Bulger”, della durata di un ora scarsa. Un contenuto di valore assoluto.

Black Mass: Deepest Cover, Darkest Crime (23:00) Ricostruzione dello spietato impero fondato sul potere, corruzione, truffa e omicidio di Whitey Bulger, attraverso le parole del cast
Johnny Depp: Becoming Whitey Bulger (12:00) Speciale sulla trasformazione dell’attore americano in Whitey Bulger il machiavellico boss della mafia.
The Manhunt for Whitey Bulger (58:00) Imperdibile documentario sulla figura del noto criminale diretto da Constantine Nasr.

[toggles]

[/toggles]
Leggi la recensione completa del film 

Black Mass - bd pack front

About Davide Belardo

Davide Belardo
Editor director, ideatore e creatore del progetto Darumaview.it da più di 20 anni vive il cinema come una malattia incurabile, videogiocatore incallito ed ex redattore della rivista cartacea Evolution Magazine, ascolta la musica del diavolo ma non beve sangue di vergine.

Guarda anche

the-1517-to-paris-trailer-eastwood-copertina

The 15:17 to Paris, il trailer del nuovo film di Clint Eastwood

Ebbene, non farà in tempo a concorrere per i prossimi Oscar, perché uscirà nelle sale …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *