Home / HOME VIDEO / The Interview – Recensione del DVD
The Interview (DVD) - Recensione Film - 01

The Interview – Recensione del DVD

[toggles]

Video

Video

Il DVD di “The Interview” prodotto da Sony Pictures ma distribuito in Italia da Universal Pictures Italia si segnala per un quadro pulito e un dettaglio compatto in linea con le produzioni moderne in standard definition. Peccato per la decisione di non distribuire l’edizione in alta definizione.

[/toggles]

[toggles]

Audio

Audio

Per il versante audio sono state inserite due gradevoli tracce in 5.1 Dolby Digital sia per il doppiaggio italiano che per la lingua originale. Entrambe offrono dialoghi chiari e precisi ed un esuberante utilizzo del sub nelle scene più concitate.

[/toggles]

[toggles]

Contenuti Extra

Contenuti Extra

Contrariamente alle versioni in alta definizione distribuite all’estero ma non in Italia, il comparto dei contenuti speciali è un po’ povero ma ricco di fascino per gli appassionati di Rogen e Franco.

Commento dei registi – Commento sottotitolato in Italiano su tutto il film

Nudi e terrorizzati: il cast esposto alle intemperie (13:47) – Esilarante corso di sopravvivenza per il duo protagonista

[toggles]

[/toggles]

Commento Finale:

Si rende finalmente disponibile anche per il nostro mercato il chiacchieratissimo e controverso “The Interview” con protagonisti Steh Rogen ed il compagno di merenda James Franco. Diretto dallo stesso Rogen in collaborazione con Evan Goldberg, la pellicola ha subito forti pressioni da parte del governo della Corea Del Nord che ne ha chiesto e ottenuto parzialmente la non distribuzione nelle sale statunitensi a causa della controversa trama della pellicola che vede protagonista il leader politico nord coreano Kim Jong-un. Tra furti telematici e minacce terroristiche il film ha comunque ottenuto la distribuzione in 200 sale indipendenti statunitensi per poi rendersi disponibile per tutto il mondo in formato digitale. Caratterizzato da una satira molto spinta nei confronti del dittatore nord coreano l’ultima fatica di Rogen e Franco si segnala come il solito folle prodotto partorito dalle loro menti accompagnato da uno scherno politico tanto puerile quando spesso ripetitivo. Un umorismo violento che vira come al solito alla demenza ricca di fascino e divertimento ma inferiore all’ascendente scaturito dal clamore scatenato dalla querele Sony  Pictures vs Corea del Nord. Discreto il trasferimento domestico.

About Davide Belardo

Davide Belardo
Editor director, ideatore e creatore del progetto Darumaview.it da più di 20 anni vive il cinema come una malattia incurabile, videogiocatore incallito ed ex redattore della rivista cartacea Evolution Magazine, ascolta la musica del diavolo ma non beve sangue di vergine.

Guarda anche

non-succede-ma-se-succede-recensione-film-copertina

Non succede, ma se succede – Un secolo di femminismo condensato sotto forma di commedia

Cosa succede se è una donna a guidare veramente le sorti del mondo? Quanto è …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.