Home / RECENSIONI / La teoria del tutto – Recensione del Blu-Ray Disc
la teoria del tutto 02

La teoria del tutto – Recensione del Blu-Ray Disc

[toggles]

Video

Video

Il quadro video de “La teoria del tutto” offre un dettaglio molto morbido in linea con le scelte del girato originale. Distribuito da Universal Pictures Italia il blu-ray disc in oggetto offre una fotografia calda e fredda a seconda delle atmosfere romantiche o drammatiche dell’opera. La qualità è oggettivamente perfetta senza per questo apparire assolutamente un video da riferimento per le ovvie scelte del regista in sede di girato. Fedele all’opera originale.

[/toggles]

[toggles]

Audio

Audio

Come da tradizione per i multi-formato Universal Pictures per il doppiaggio italiano ci si deve accontentare di una traccia in DTS 5.1 di buona fattura che ovviamente non raggiunge la spazialità e ampiezza del formato lossless (5.1 DTS HD Master Audio) della lingua originale ma che offre comunque un suono di tutto rispetto, sia durante gli emozionati dialoghi che nella riproduzione della meravigliosa colonna sonora del film.

[/toggles]

[toggles]

Contenuti Extra

Contenuti Extra

Più che sufficiente il reparto dei contenuti speciali anche se onestamente considerata l’importanza del film, sia per la storia che per il premio Oscar come miglior attore protagonista vinto da Eddie Redmayne, speravamo meglio.

  • Scene eliminate (11:00) Otto scene eliminate
  • Diventare gli Hawking (0700) Breve approfondimento sulla metamorfosi dei due attori protagonisti
  • Commento audio del regista James Marsh – Imperdibile approfondimento sottotitolato in italiano per tutta la durata del film

[toggles]

[/toggles]

Commento Finale:

La Biografia di un’unione coraggiosa dal primo momento, una pellicola che comincia a far sorridere proprio quando le ultime speranze di felicità sembrano disintegrarsi ineluttabilmente dentro un corpo insonorizzato. Potente Inno alle infinite risorse dell’Essere Umano e a quell’entità misteriosa e fortissima che è la Genialità. Buona edizione in home video ma avara di contenuti speciali.

About Davide Belardo

Davide Belardo
Editor director, ideatore e creatore del progetto Darumaview.it da più di 20 anni vive il cinema come una malattia incurabile, videogiocatore incallito ed ex redattore della rivista cartacea Evolution Magazine, ascolta la musica del diavolo ma non beve sangue di vergine.

Guarda anche

animali-fantastici-2-testa

Animali Fantastici: I Crimini Di Grindelwald – A marzo in Home Video e per la prima volta con Dolby Atmos italiano per il 4K

Torna anche tu a Hogwarts con Animali Animali Fantastici: I Crimini di Grindelwald, la seconda delle …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.