Home / CULTURAL / FoodSaver presenta: La marinatura sottovuoto facile per tutti

FoodSaver presenta: La marinatura sottovuoto facile per tutti

Mentre sta per chiudersi la stagione delle grigliate con gli amici in giardino, si apre quella della cucina casalinga. In entrambi i casi spesso, i protagonisti delle tavole e delle braci sono carni, pesci e verdure. Nella maggior parte dei casi a fare la differenza, in termini di gusto, è un’operazione preliminare alla cottura: la marinatura, una pratica antica che esiste da secoli e si utilizza principalmente per ammorbidire gli alimenti, insaporirli, dargli un particolare tipo di gusto o esaltare sapori e aromi.

Per rendere questa operazione più semplice e alla portata di tutti esiste un segreto, che non in molti conoscono: il sottovuoto. La marinatura dei cibi in un contenitore privato dell’aria è una tecnica che FoodSaver, leader nella produzione di macchine per il sottovuoto, ha reso più facile con un accessorio fondamentale: il Marinatore Sottovuoto.

Il Marinatore Sottovuoto FoodSaver, è un contenitore da 2,1 litri in grado di marinare, ma anche di conservare perfettamente gli alimenti. Progettato per l’utilizzo con i sistemi di confezionamento sottovuoto FoodSaver, permette di conferire sapore al cibo in pochi minuti anziché ore. Grazie alla sua capienza, alla sua praticità, e al suo design compatto e moderno, permette di marinare sottovuoto carne, verdure e molto altro in pochi minuti. Il tutto donando ai prodotti marinati un gusto e un sapore unici, minimizzando gli sprechi e, grazie al potere del sottovuoto che fa assorbire a fondo la marinata e fa risparmiare molto tempo, mantenendo intatti gli aromi e rendendo tenera la carne, particolarmente gustosi pesci e verdure.
Il Marinatore Sottovuoto FoodSaver, utilizza una potente pompa d’aria per ottenere un vuoto di qualità professionale. L’aria viene completamente rimossa dal contenitore e il cibo risulta quindi sigillato e protetto. Sarà facile improvvisare una rapida marinata all’ultimo minuto e ottenere risultati da vero chef.

La marinatura – citano i testi di cucina – all’inizio era semplice salamoia, un composto di sale e acqua utilizzato principalmente per conservare gli alimenti o dare loro sapidità. Ma ben presto ci si rese conto che aggiungere un ingrediente acido aiutava il processo. In passato, in Italia la classica marinatura era realizzata con vino, aceto, olio, scorze di agrumi e odori. E oggi la si usa ancora, anche se le marinature attuali sono veri e propri capolavori che insaporiscono e danno una marcia in più a carne, pesce, frutta o verdura. Di ispirazione orientale o di invenzione e gusto nuovi, le marinature della cucina attuale sono diverse e irresistibili.

I prodotti FoodSaver aiutano in cucina e non solo, grazie alle macchine per il sottovuoto infatti, la sigillatura professionale diventa una scelta valida e alla portata di tutti. FoodSaver offre una gamma di prodotti per la conservazione del cibo sottovuoto con una tecnologia sperimentata che da oltre 25 anni dà la possibilità di avere la freschezza degli alimenti sempre a portata di mano, mantenendo intatti gli aromi, le sostanze nutritive e i sapori inalterati nel tempo.
Sei sono i modelli di macchine per la sigillatura sottovuoto FoodSaver pronti a mantenere la freschezza degli alimenti fino a cinque volte più lungo, lasciando gli alimenti intatti, sempre freschi e privandoli dell’aria che contribuisce al loro deterioramento. Le macchine per il sottovuoto FoodSaver si caratterizzano per praticità e comodità: leggere, compatte, di limitato ingombro sul piano cucina perché posizionabili anche in verticale, si abbinano allo stile della cucina con un design contemporaneo e sono perfette anche se lasciate in bellavista. Alcuni modelli dispongono di un vano interno che ospita il rotolo, utile per creare il sacchetto della giusta misura.

Per capire come possiamo utilizzare nelle nostre cucine Il Marinatore Sottovuoto FoodSaver, basta un esempio: la preparazione del Carpaccio di Manzo accompagnato con una mostarda di peperoni. Per la marinatura basterà mettere all’interno del Marinatore Sottovuoto FoodSaver, il carpaccio di manzo con il timo, la maggiorana, l’origano, il rosmarino, l’alloro, il basilico e la salvia finemente tritati, l’olio extra vergine d’oliva, il sale e il pepe e aspettare qualche minuto. Non ne servono molti. Una volta pronto sarà semplice da impiattare accompagnato da un assaggio di mostarda di peperoni o di qualunque altra verdura.

Anche tutte le ricette che prevedono due o tre ore di marinatura, diventeranno semplici. Il Marinatore Sottovuoto FoodSaver infatti accelera il processo di marinatura e basteranno quindi 20 minuti di marinatura per avere una ricetta perfetta!

FoodSaver_Marinatore_spiedini_02

About Davide Belardo

Davide Belardo
Editor director, ideatore e creatore del progetto Darumaview.it da più di 20 anni vive il cinema come una malattia incurabile, videogiocatore incallito ed ex redattore della rivista cartacea Evolution Magazine, ascolta la musica del diavolo ma non beve sangue di vergine.

Guarda anche

chefs-table-pasticceria-assenza-copertina

Chef’s Table: Pasticceria – Corrado Assenza protagonista

Chef’s Table: Pasticceria è la stagione più dolce della docu-serie originale candidata agli Emmy, che sarà disponibile …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.