Home / CULTURAL / Due Partite – Dal 12 al 29 Novembre al Teatro Ambra Jovinelli

Due Partite – Dal 12 al 29 Novembre al Teatro Ambra Jovinelli

A distanza di 10 anni, torna sul palcoscenico, in un nuovo allestimento, Due partite, il fortunato ed emozionante testo di Cristina Comencini che ha conquistato il pubblico e la critica sia al teatro che al cinema. La commedia in due atti tutta al femminile, che mette a confronto due generazioni di donne a distanza di 40 anni, sarà di scena al Teatro Ambra Jovinelli dal 12 al 29 Novembre con la regia di Paola Rota e con protagoniste Giulia Michelini, Caterina Guzzanti, Paola Minaccioni e Giulia Bevilacqua.

Siamo negli anni ’60, quattro donne giocano a carte in una casa, ogni giovedì, ed approfittano di questo tempo per chiacchierare, fare una partita, stare insieme. Ogni volta, portano con sé le loro bambine che giocano nella stanza accanto. Mogli e madri, queste donne non hanno un lavoro e hanno incentrato tutte le loro vite sulla maternità. A distanza di 45 anni, le quattro bambine ormai cresciute si ritrovano, a causa di un evento tragico, nella stessa casa a parlare e a continuare quel dialogo interrotto anni prima. Quasi due epoche allo specchio. due modi diversi di essere donne, alla ricerca di differenze e similitudini, nel tentativo di definire, oggi come ieri, la stessa identità femminile.

Due partite_foto

“E’ un testo che sfata i cliché sulla maternità, che si rivolge sia alle donne che agli uomini, con ironia e semplicità”. I temi trattati sono estremamente attuali, soprattutto per quanto riguarda il ruolo delle donne, alle quali viene richiesto di saper fare tutto. E’ una commedia perfetta, dove c’è stata una grande sintonia con le attrici”. Parla così la regista Paola Rota del testo e delle attrici che dirige in questa nuova avventura, attrici volute dalla stessa Comencini che desiderava, appunto, che due delle quattro fossero non attrici teatrali . Appaiono, infatti, proprio Giulia Michelini e Giulia Bevilacqua le più emozionate per questa nuova esperienza, così diversa da quelle che hanno intrapreso fino a questo momento.

“Prima di salire sul palco è inevitabile avere paura, ansia. Ma poi il contatto col pubblico è incredibile, si viene a creare una grande connessione durante lo spettacolo” ha detto un’emozionatissima Giulia Bevilacqua, che ha poi aggiunto: “Per me il mese di prove è stato molto bello, considerando che al cinema o in televisione non si può fare. Ho ritrovato l’entusiasmo che avevo perduto. Ognuna di noi ha fatto un grosso lavoro sui personaggi”.

Prodotto da Artisti Riuniti, Due Partite sarà a Roma, al Teatro Ambra Jovinelli dal 12 al 29 Novembre.

Due Partite_cast

About Federica Rizzo

Federica Rizzo
Campana doc, si laurea in Scienze delle Comunicazioni all'Università degli Studi di Salerno. Web & Social Media Marketer, appassionata di cinema, serie tv e tv, entra a far parte della famiglia DarumaView l'anno scorso e ancora resiste. Internauta curiosa e disperata, giocatrice di Pallavolo in pensione, spera sempre di fare con passione ciò che ama e di amare follemente ciò che fa.

Guarda anche

roma-creative-contest-ottava-edizione-copertina

Roma Creative Contest – Al via l’ottava edizione, Sydney Sibilia Presidente della giuria

I cortometraggi invadono la Capitale. Al via l’ottava edizione del Roma Creative Contest con opere in …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *