Home / CINEMA / Dancing With Maria di Ivan Gergolet – Recensione Flm
Dancing With Maria 02

Dancing With Maria di Ivan Gergolet – Recensione Flm

Programmazione variegata e variopinta quella proposta da questa settimana cinematografica targata Giovedì 26 febbraio 2015. Tra film action particolarmente riusciti, Kingsman: Secret Service, trasposizioni letterali intriganti uscite a mani asciutte dai recenti Oscar, Vizio di Forma, e proposte insolite del nostro cinema, Maraviglioso Boccaccio e Le Leggi del Desiderio, trova spazio in sala anche un documentario intimo e delicato come Dancing With Maria. Il racconto di una splendida donna ultra-novantenne che con il suo modo di concepire e sentire la danza ha cambiato e migliorato la vita ma soprattutto l’anima di migliaia di persone che hanno avuto la fortuna di incontrarla.

Il documentario di Ivan Gergolet apre al pubblico cinematografico una finestra sul mondo di una donna che, attraverso il suo amore per la danza e la capacità di accettare le sfide della vita, ha migliorato notevolmente la sua esistenza attraverso una filosofia molto Zen o per meglio dire karmica. La sua energia, il suo amore per l’arte e la vita traspare intensamente in questi soli 75 minuti in cui Maria Fux insegna ai suoi allievi ma soprattutto agli spettatori cosa significa passione e cosa vuol dire amare attraverso la danzaterapia. Dai disabili alle persone in cerca di se stesse, Maria Fux apre la porta a tutti, consapevole che la vita è dare e ricevere.

Come una goccia che cade in una pozzanghera la vita ha bisogno di ritmo per essere vissuta, apprezzata e goduta.

Ho letto in giro critiche negative su questo progetto, sinceramente non né capisco il motivo. Opera dolce e delicata delinea in modo impeccabile una figura lontana dal nostro modo ipocrita, egoista e banale di vivere la vita.

Da vedere con la mente sgombra ed il cuore aperto.

About Davide Belardo

Davide Belardo
Editor director, ideatore e creatore del progetto Darumaview.it da più di 20 anni vive il cinema come una malattia incurabile, videogiocatore incallito ed ex redattore della rivista cartacea Evolution Magazine, ascolta la musica del diavolo ma non beve sangue di vergine.

Guarda anche

festival-del-cinema-spagnolo-2019-maggio-copertina

Festival del Cinema Spagnolo torna a Roma dal 2 all’8 Maggio per l’edizione 2019

Si tiene a Roma, presso il Cinema Farnese di Campo dè Fiori, dal 2 all’8 maggio 2019 la dodicesima …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.